/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | venerdì 23 luglio 2010, 18:00

Il mito di Elettra rivive a Bene Vagienna, per le 'Ferie di Augusto'

Lo spettacolo è una prima assoluta ed è tratto dall'opera di Marguerite Yourcenar

Il teatro romano di Bene Vagienna

Il teatro romano di Bene Vagienna

Le 'Ferie di Augusto a Bene Vagienna continuano con il doppio appuntamento, sabato 24 e domenica 25 luglio alle 21.30, con lo spettacolo Elettra, che si svolgerà presso il Teatro Romano.

Patrizia Pozzi ELETTRA prima assoluta di Marguerite Yourcenar – impianto scenico e regia Girolamo Angione con Mario Acampa, Eugenio Gradabosco, Matteo Anselmi, Diego Casalis, Barbara Cinquatti COMPAGNIA TORINO SPETTACOLI

Un’estrema, pur minima variazione del mito ripropone il dramma antico in forma di aggravata e nuovissima tragedia. Qualcuno dei personaggi però forse sa, e la verità alla fine emerge spaventosa e va ben oltre la desolazione morale della più amara delle Elettre, quella di Euripide. Il tragico si fa moderno e diviene - fino alla speculazione freudiana che ne fissa il significato per tutto il novecento – evento d’oscura interiorità, mito dissolutore d’ogni innocenza. L’agire di tutti i personaggi è nel dramma novecentesco della Yourcenar, con varia consapevolezza, carico di colpa. Il vizio può rivelarsi un’attenuante e confinare quasi con le umane doti della pazienza e della tolleranza; il rigore giustiziero appare invece spietatezza civica e l’innocenza autoinganno. Ognuno ha qui, dentro di sé il suo inferno.

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore