/ Eventi

Eventi | 02 marzo 2012, 09:43

Saluzzo, incontro annuale con i genitori adottanti dell’associazione “Francesco va in Burkina”

Presso l'antico palazzo comunale il presidente ed i suoi collaboratori hanno documentato la situazione dei bimbi

La presentazione del filmato su Nanoro

La presentazione del filmato su Nanoro

All’antico palazzo comunale ieri sera si è svolto l’incontro annuale con i genitori adottanti dell’associazione “Francesco va in Burkinaonlus. Il presidente, Luca Martino, con Maura e Christine, tornati dal viaggio a Nanoro del gennaio scorso, hanno documentato con parole e immagini, senza tralasciare l’emozione dell’esperienza umana, la situazione dei bambini adottati, circa 160 attualmente, di cui il 70 per cento nel Saluzzese.

“Tutti i nostri bambini stanno bene!”, hanno riferito ai genitori che aiutano i piccoli di Nanoro, ritratti sorridenti e con una nuova maglietta ricevuta in dono. E, non è una frase banale, considerato il fatto che la mortalità infantile in Burkina Faso è altissima. Molti di essi sono alla materna, altri già alle elementari continuando nel percorso di scolarizzazione che l’adozione a distanza permette loro, oltre al un pasto quotidiano garantito.

Presentato anche il piccolo progetto di interscambio culturale tra l’asilo Margherita di Saluzzo e la Scuola Sain Jean Baptiste: una serie di disegni sul tema dell’acqua vista dai coetanei dei due continenti. La materna di Nanoro è gestita dalle suore Apostole del Sacro Cuore, con le quali l’associazione è in contatto per i progetti in corso. Tra questi, come obiettivo 2012, la costruzione del refettorio coperto della scuola e la partecipazione alla realizzazione dell’ultimo blocco operatorio dell’ospedale di Gino Capponi.

L’associazione è nata nel gennaio 2008 per promuovere iniziative di sensibilizzazione sui problemi dei paesi in via di sviluppo e portare avanti progetti di solidarietà nel villaggio rurale di Nanoro, in Burkina Faso, gemellato con il comune di Revello.

Vilma Brignone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium