/ Politica

Politica | giovedì 19 luglio 2012, 14:23

La Provincia pubblica l'avviso pubblico per la cessione delle quote nella Partecipata Celso

Sul sito internet dell'ente

La Provincia pubblica l'avviso pubblico per la cessione delle quote nella Partecipata Celso

Sul sito internet della Provincia è pubblicato l’ “Avviso pubblico per la cessione della partecipazione azionaria della Provincia di Cuneo nella Soc. Comuni dell’Acquedotto delle Langhe Sud Occidentali – C.A.L.S.O. S.p.a.”, procedura di gara informale con scadenza lunedì 3 settembre 2012, alle 12. Una prima offerta, pari a 250 mila euro, è pervenuta dalla Comunità montana Alta Langa: questo sarà il prezzo base su cui verranno ammessi i rialzi da parte di enti locali della provincia di Cuneo, gli unici abilitati dallo Statuto ad aderire a Calso.

A seguito della delibera di Giunta n. 129 del 18 luglio che ha sancito la cessione, il presidente della Provincia, Gianna Gancia, e il vice presidente, Giuseppe Rossetto, commentano: “Continua a spron battuto l’opera di dismissione di società partecipate, in conformità agli indirizzi di legge e al programma elettorale. In particolare la fuoriuscita dalla compagine di Calso muove anche da considerazioni circa l’inopportunità che l’Ente sia, contemporaneamente, azionista di un gestore e regolatore del ciclo idrico integrato interno all’Ato. Negli ultimi anni la Provincia ha dismesso o liquidato 12 società partecipate, ricavandone circa 2 milioni di euro, interamente devoluti alla manutenzione di scuole e strade”.

L’avviso è reperibile all’indirizzo: http://www.provincia.cuneo.it/procedure-gara/avvisi-pubblici/avviso-pubblico-cessione-partecipazione-azionaria-provincia-cuneo-nel

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore