Attualità | martedì 29 luglio 2014 10:40

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Ricerca

Attualità | venerdì 20 luglio 2012, 10:47

Saluzzo: quasi 22.000 euro di spesa per restaurare i serramenti esterni del Museo Civico di Casa Cavassa

Condividi |  

Lavori ultimati e pagati entro la fine di novembre grazie ad un sostanzioso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo

Saluzzo, Casa Cavassa

Sarà la ditta Clemente Galleano e figli di Caramagna Piemonte ad occuparsi dei lavori di restauro di 23 serramenti esterni del Museo Civico di Casa Cavassa che costeranno al Comune di Saluzzo la somma di  21.725 euro, Iva compresa.

La cifra verrà attinta dal contributo di 5omila euro stanziato dalla Fondazione della Cassa di Risparmio di Saluzzo – cui il Comune si era rivolto nel gennaio 2011 – poco più di un anno fa finalizzato al proseguimento della campagna di restauri proprio all’interno del Museo Civico di Casa Cavassa. E’ la fine di un lungo iter burocratico, complici i tempi per ottenere le necessarie autorizzazioni da parte delle competenti Soprintendenze Regionali l’autorizzazione: iniziata il 22 novembre scorso con la trasmissione degli  appositi preventivi tecnici redatti da ditte specializzate ed accreditate presso le Soprintendenze stesse, la pratica per l'intervento di restauro dei serramenti esterni era stata autorizzata quasi 5 mesi dopo.

I lavori dovrebbero venire ultimati (e pagati) entro novembre prossimo.

W.A.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore