/ Politica

Politica | 02 aprile 2013, 09:57

Targatocn.it lancia la petizione on line a difesa della Cuneo - Ventimiglia

La situazione in Valle Roja si sta facendo estremamente complessa sia per il trasporto ferroviario che per quello stradale. Il nostro giornale ha deciso di dare un segnale: alle 17.12 più di 400 adesioni

Targatocn.it lancia la petizione on line a difesa della Cuneo - Ventimiglia

I segnali di estrema preoccupazione sono evidenti: la linea ferroviaria Cuneo - Ventimiglia è a rischio. Sono a rischio i treni per il mare, alcune fermate, il collegamento con la Valle Roja.Anche la viabilità automobilistica preoccupa con continue frane e sensi unici alternati per mettere mano ad una situazione difficile. Si stanno mobilitando in molti, crediamo sia il momento di dare un segnale forte.Abbiamo creato una petizione on line, su un sito specializzato, dove tutti coloro che credono nell'importanza della linea Cuneo - Ventimiglia possono firmare qui

Nessuno tocchi la Cuneo - Ventimiglia. Vogliamo la ferrovia in Valle Roja 

e.a.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium