/ Eventi

Eventi | 18 aprile 2013, 11:30

Giovane architetta cuneese premiata al Salone internazionale di Milano

Primo premio del concorso nazionale indetto dalla ditta di design "LAGO" per la progettazione di una grafica per un complemento d'arredo

Giovane architetta cuneese premiata al Salone internazionale di Milano

Barbara Arciuolo è stata premiata durante il Salone internazionale di Milano.

L’architetto ha vinto il primo premio del concorso nazionale indetto dalla ditta di design "LAGO" per la progettazione di una grafica per un nuovo elemento d'arredo: ha progettato una nuova grafica sui tessuti del sistema Et Voilà.    

Dichiara Barbara: “ La proposta è formata da una trama che, pur essendo ripetibile, cambia ad ogni passo del modulo grazie all’inserimento di parti “vuote” che spezzano letteralmente la geometria di partenza.”

La premiazione è avvenuta martedì 9 aprile, in Appartamento Lago, durante l’aperitivo Lagostudio in zona Brera a Milano.

"Il premio per il riconoscimento del mio lavoro consiste in uno dei nuovi complementi imbottiti che hanno presentato al Salone, Obeliscus Sofa, in edizione limitata rivestito con la grafica che ho progettato."

 

 

 

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium