/ Attualità

Attualità | 24 dicembre 2013, 16:18

L'attivismo bovesano in mostra con RisorsaCultura: ecco i ritratti dei protagonisti

Sono le persone che hanno preso parte all'organizzazione del 19 settembre, settantennale dell’eccidio e trentesimo anniversario della fondazione della Scuola di Pace

L'attivismo bovesano in mostra con RisorsaCultura: ecco i ritratti dei protagonisti

Alla vigilia di Natale Boves si risveglia con una sorpresa! Gli spazi per le affissioni, lungo le vie e le piazze ospitano una serie di istantanee: chi sono i protagonisti? Sono gli abitanti, il cuore pulsante dell'attivismo bovesano, che vede nella cultura una risorsa innanzitutto sociale. Pronti per la caccia al tesoro?

Nell'ambito del progetto RisorsaCultura (risorsacultura.it), promosso dall'Associazione Fermenti Musei, il fotografo Michele d'Ottavio ha fissato i ritratti di tutte le persone che hanno preso parte all'organizzazione del 19 settembre, settantennale dell’eccidio e trentesimo anniversario della fondazione della Scuola di Pace, una ricorrenza che ha chiamato a raccolta tutti i cittadini, le associazioni, i ragazzi delle scuole e gli ospiti ad un momento di condivisione.

Fermenti Musei ha voluto aspettare fino ad oggi per organizzare questa piccola mostra a cielo aperto, per ringraziare, con questo piccolo omaggio, tutti coloro che, quotidianamente, sanno trasformare la cultura in strumento di welfare.

In attesa di un secondo momento espositivo, che valorizzerà "i luoghi della cultura bovesani", è possibile vedere la serie completa degli scatti all'indirizzo: . http://www.flickr.com/photos/110040414@N02/www.flickr.com/photos/110040414@N02/.
Le fotografie, in formato digitale, sono gratuitamente a disposizione dei residenti, per info: Associazione Fermenti Musei, info@fermentimusei.com o. 339/2127263tel:339%2F2127263

G.B.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium