Attualità | venerdì 31 ottobre 2014 13:41

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Attualità | lunedì 17 marzo 2014, 09:02

Alba, incontro-conferenza con il professor Giancarlo Dall'Ara

Condividi |  

Lunedì 24 marzo ore 10,30, presso la Sala incontri Associazione Commercianti Albesi

Giancarlo Dall'Ara

“Le nostre colline, esempio di una nuova filosofia dell'accoglienza” è il titolo dell'incontro-conferenza organizzato da Associazione Commercianti Albesi e Consorzio Turistico Langhe Monferrato Roero in sinergia con l'Ente Turismo Alba Bra Langhe Roero e con l'Ascom Bra, lunedì 24 marzo a partire dalle ore 10,30.

Presso la sala conferenze dell'A.C.A., incontrerà i sindaci e gli amministratori del territorio il prof. Giancarlo Dall'Ara, docente di marketing del turismo e consulente per numerose Regioni ed enti turistici, autore di manuali, presente sulle principali testate nazionali e internazionali del settore turistico con articoli e interviste.

Alla base della sua relazione, un approccio non tradizionale del marketing del turismo e lo sviluppo di temi che vanno dalla gestione delle relazioni e del ricordo al marketing di nicchia, valorizzando strumenti quali il racconto, l'accoglienza, il dono e l'importanza della collaborazione tra enti e operatori.

Lo scopo dell'incontro è quello di sensibilizzare i principali “gestori” del territorio, cioè gli amministratori dei centri principali di Langhe e Roero ma anche dei comuni più piccoli, verso il valore dell'accoglienza, che se improntata all'originalità, alla qualità, all'attenzione per la persona, può davvero fare la differenza nell'offerta turistica di un territorio.

Poiché il turismo si sta rivelando anno dopo anno sempre più strategico nell'economia territoriale, è necessario compiere passi nella direzione di una crescita della consapevolezza generale del potenziale delle nostre colline, in parte ancora inespresso, valorizzando gli aspetti umani e relazionali dell'accoglienza, che insieme alla professionalità degli operatori rappresenta un valore aggiunto di forte impatto nelle esperienze dei visitatori.

Questa filosofia è già stata racchiusa dentro “Il salotto del turista”, inaugurato a fine novembre dal Consorzio Turistico presso la sede di piazza S. Paolo 3 ad Alba, ma oggi vuole estendersi a tutti i soggetti che gravitano attorno al mondo del turismo, fino a permeare i luoghi, le strutture, gli ambienti e lo stesso modus operandi degli addetti del settore, attraverso la cura di quei “dettagli e servizi che trasformano un luogo in salotto. Per sentirsi a casa lontano da casa”.

G.R.

Hai fatto mi piace
su Facebook?

Consulta l’Archivio delle notizie di TargatoCn ›
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore