/ Eventi

Eventi | 26 marzo 2014, 09:49

Gioco d’azzardo e altre miserie, un convegno a Cuneo

Promosso dai Lions Club di Cuneo, in collaborazione con Asl CN1 La Guida e Caritas. Docenti, Sanità, Volontariato a confronto sabato 29 marzo presso il salone d’onore del Comune di Cuneo

Gioco d’azzardo e altre miserie, un convegno a Cuneo

Gioco d’azzardo patologico e altre “miserie” è il tema del convegno promosso dai Lions Club di Cuneo, in collaborazione con la Caritas Diocesana, La Guida e l’Asl CN1. Obiettivo dell’evento in programma a Cuneo (presso il salone d’onore del Comune) sabato 29 marzo, con orario 9-13.00, è quello di analizzare un fenomeno diffuso, che si sta allargando complice la crisi economica in atto, e cercare le risposte offerte dalle Istituzioni e dal volontariato.

Dopo l’introduzione dei lavori a cura di Mariella Castellino, presidente Lions Club Cuneo e di Franca Giordano, assessore ai Servizi scolastici e socio-educativi di Cuneo, saranno affrontate le problematiche socio-economiche locali della Provincia di Cuneo con  Giuseppe Tardivo, ordinario di Economia e gestione delle imprese presso l’Università degli Studi di Torino e Marina Nuciari, ordinario di Sociologia. 

Il direttore del dipartimento delle Dipendenze patologiche dell’Asl CN1, Nadia Ferrero, con Ivan Ferrero della Caritas di Torino tratterà il tema “Gioco d’azzardo patologico: un problema personale, familiare, sociale.”

Interverranno inoltre David Racad dell’Accademia di psicocibernetica, Enrico Ferreri  coordinatore delle attività distrettuali dell’asl CN1, Giuseppe Malfi direttore della Struttura di Dietetica e Nutrizione Clinica dell’ASO S. Croce e Carle di Cuneo.

Alle 12.00 è in programma una tavola rotonda sul tema “Quali risposte da Istituzioni e volontariato? Moderata dal direttore de La Guida Ezio Bernardi.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium