/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 29 aprile 2014, 08:46

Gemellaggio fra Roccabruna e i comuni francesi di Saint Paulien e Blanzac

Prevista una visita con breve soggiorno nei due centri d’Oltralpe

Gemellaggio fra Roccabruna e i comuni francesi di Saint Paulien e Blanzac

L’ Amministrazione comunale di Roccabruna sta organizzando, da circa un anno, un gemellaggio con i Comuni Francesi di Saint Paulien e Blanzac che si trovano in Alvernia,  http://it.wikipedia.org/wiki/Regione_della_Franciaregione della Francia centro-meridionale, nella zona del Massiccio Centralehttp://it.wikipedia.org/wiki/Massiccio_Centrale. e che presentano caratteristiche sia geografiche che socio-economiche molto simili a quelle del Comune di Roccabruna.

Sono già avvenuti due incontri tra gli amministratori dei tre comuni, nel corso dei quale sono stati messi a punto i progetti  che saranno sviluppati successivamente alla sottoscrizione dell’atto di gemellaggio e che riguardano l’economia, lo sport, la cultura, l’istruzione, ed il tempo libero e saranno seguiti dai due comitati che si stanno formando presso i due comuni.

Per quest’anno sono stati previsti i due atti formali di gemellaggio e la relativa sottoscrizione che avverranno a Saint Paulien  domenica 13 luglio e a Roccabruna  domenica 12 ottobre, in occasione della Fiera di Valle/Castagnata.

Anche la visita dei cittadini Roccabrunesi a Saint Paulien e Blanzac avverrà il giorno della loro festa patronale e l’invito degli amministratori francesi è stato rivolto a un pullman che l’Amministrazione Comunale sta organizzando per tale data.

Gli organizzatori pregano pertanto i cittadini Roccabrunesi che sono interessati a partecipare all’evento di comunicarlo all’Amministrazione Comunale (Sig.ra Silvia Isaia tel. 0171/917201) entro il giorno 15 maggio  per consentire la prenotazione del pullman.

Essendo ospitati durante il soggiorno a Saint Paulien per l’intera durata della permanenza presso di loro, il solo costo a carico di ciascun partecipante sarà rappresentato dalla quota parte del costo del pullman che si può stimare oggi in 35/40 euro.

Naturalmente le prenotazioni saranno accettate fino all’esaurimento dei posti disponibili.

M.B.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium