/ Eventi

Eventi | lunedì 06 ottobre 2014, 15:06

Tornano le “Cene a tema” presso l’Istituto Alberghiero G. Paire di Barge

Il 15 ottobre si terrà la prima cena del corrente anno scolastico: si tratta di una cena avente come tema l’Irlanda vista come momento conclusivo del Master dei Talenti a cui hanno partecipato due allievi della scuola di Barge

Il 15 ottobre si terrà la prima cena del corrente anno scolastico: si tratta di una cena avente come tema l’Irlanda vista come momento conclusivo del Master dei Talenti a cui hanno partecipato due allievi della scuola di Barge, Federico Caffer e Luca Bergia entrambi diplomati nel settore enogastronomia. Il Master  dei Talenti, per il secondo anno consecutivo, ha dato l’opportunità ai due allievi meritevoli di partecipare ad uno stage lavorativo e ad un corso di lingua inglese per la durata di tre mesi. Il menu e gli abbinamenti della cena sono curati dagli stessi allievi che si esibiranno ai fornelli. Le prenotazioni si possono effettuare direttamente presso l’Istituto Alberghiero di Barge oppure telefonando al numero 0175 349198 in orario di segreteria (8,00 – 14,00)

Ancora da fissare le date delle altre cene a tema che si terranno in Istituto e che saranno comunicate a breve. Intanto altri momenti importanti saranno vissuti dalla scuola bargese come la partecipazione al prossimo Salone del Gusto che  si terrà dal 23 al 27 di ottobre a Torino che vedrà impegnati  18 allievi della scuola di Barge e 35 allievi della sede di Mondovì. 

Grazie alla partecipazione al concorso internazionale World Skylls, che ha visto vincitori due allievi di Mondovì alla finale di Torino , 9 allievi e 2 insegnanti effettueranno uno stage su una nave da crociera da Genova a Palermo dal 08 al 11 novembre.

Infine  lo scambio culturale-linguistico in terra francese con il “Collège Les Perrières” di Annonay , città gemellata con Barge,  a cui parteciperanno alcuni allievi delle classi seconde dal 17 al 21 novembre.

Insomma, conclude la Dirigente scolastica Donatella Garello, un anno scolastico ricco di impegni  che coinvolgerà docenti ed allievi.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore