/ Eventi

Eventi | 16 febbraio 2016, 19:31

Cuneo: tra Illuminata e la novità dell'Oktoberfest, il calendario eventi del 2016 conterà ben 163 appuntamenti

Il programma, definito come "implementabile" e "modificabile" dall'assessore Olivero, è stato presentato questa sera (16 febbraio) alla 4^ Commissione consiliare

Cuneo: tra Illuminata e la novità dell'Oktoberfest, il calendario eventi del 2016 conterà ben 163 appuntamenti

Questa sera, martedì 16 febbraio, il Vicesindaco di Cuneo Luca Serale, l'Assessore alla cultura Alessandro Spedale, l'Assessore alle manifestazioni Paola Olivero e l'Assessore alle politiche sociali Gabriella Aragno hanno presentato alla 4^ Commissione Consiliare il calendario degli eventi cittadini per il 2016.

Sono 163 tra fiere, eventi e manifestazioni, dalle più usuali, come la Fiera del marrone e il Green park festival, a grandi novità: "un programma che potrebbe subire delle modifiche e potrà anche essere implementato" ha spiegato l'Assessore Olivero." "Il Festival della montagna sarà spostato a fine novembre" ha dichiarato ancora: "tra le novità l'Oktoberfest che si terrà dal 28 settembre al 9 ottobre in Piazza D'Armi, in un capannone chiuso con un parco attrazioni e la prima edizione del Cuneo Comics and Games". L'Oktoberfest in Piazza d'Armi, definito "un po' l'evento clou del calendario" da Serale, sarà patrocinato dal Comune ed é uno degli eventi che "si vanno a posizionare anche su Piazza d'armi, in parte rivisitata."

"Ritornerà il Mercato europeo ma con un cambio di data" ha continuato il Vicesindaco Serale "quest'anno infatti sarà il secondo week end di maggio".

Ritornerà anche l'Illuminata, dal 14 al 24 luglio, al cui interno é stata prevista la manifestazione Culture nel mondo. "C'é la volontà di allungare il percorso, per dei momenti fino a Piazza Europa" ha spiegato la Olivero. Ci sarà un mercato straordinario il giovedì sera mentre quello del martedì si terrà regolarmente durante il giorno.

"In contemporanea con i Campionati italiani assoluti di nuoto sincronizzato ci sarà la giornata FAI di primavera, dal 18 al 20 marzo" ha aggiunto l'Assessore Spedale, dichiarando "questo calendario é importante per programmare altri eventi e per presentare le manifestazioni che la città offre in collaborazione con associazioni e enti".

L'Assessore Aragno ha concluso spiegando che la Giornata della famiglia, prevista per il 15 maggio, potrebbe essere il primo evento ospitato sulla nuova Piazza Ex-foro boario mentre in Piazza della Costituzione sarà probabilmente celebrata la festa della Repubblica del 2 giugno.

Anna Pellegrino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium