/ Saluzzese

Saluzzese | 12 aprile 2016, 10:29

La solita, grande festa dei donatori di sangue del Gasm del Monte Bracco

Si è svolta domenica 10 a Rifreddo per quel che riguarda il cerimoniale, a Saluzzo per la parte enogastronomica

Il gruppo insignito con Medaglie d'oro e Croce d'oro (immagine L'angolo della foto - Revello)

Il gruppo insignito con Medaglie d'oro e Croce d'oro (immagine L'angolo della foto - Revello)

Un discreto numero di donatori di sangue del Gasm del Monte Bracco  (poi moltiplicatosi sino al tutto esaurito” per il pranzo sociale al Foro Boario di Saluzzo) ha partecipato ieri a Rifreddo all’annuale festa itinerante del Gruppo presieduto da Giuseppe Audisio, che è anche l’occasione per dire tangibilmente “grazie” a quanti fatto dell’altruismo e delle generosità nei confronti di chi soffre uno stile di vita quotidiano.

I donatori si sono ritrovati alle 8.45 in piazza della Vittoria, poi hanno sfilato in corteo per le vie cittadine  accompagnati dalla Banda Musicale di Revello del maestro Maurizio Caldera e deposto una corona di alloro al monumento ai Caduti, assistito ai discorsi ufficiali delle autorità ed alla premiazione dei donatori benemeriti (tra i quali, per aver effettuato oltre 100 donazioni c’era la rifreddese Edi Tomatis, gratificata con la Croce d’oro). partecipato alla Messa celebrata da don Agostino Tallone nella Parrocchiale di Rifreddo e poi pranzato in allegria nel Foro Boario di Saluzzo.

I donatori “premiati” sono stati: Maria Sina Abruzzo, Maria Andreeva, Alessandro Audisio, Luca Audisio, Luca Bergia, Bartolomeo Bertinetti, Mattia Borgognone, Daniele Bori, Claudio Briano, Simone Cabra, Mattia Caffaro, Maria Caporgno, Marina Cavigliasso, Pier Paolo Chialvo, Alberto Dalbesio, Jenny DamianoEdoardo Degiovanni, Paolo Dutto, Elda Falco, Alex Forestello, Elena Franco, Romina Frandino, Lisa Gabesu, Antonio Galletto, g, Corrado Garrone, Fabio Ghione, Andrea Gribaudo, Roberto Jura, Marco Maero, Simone Milazzo, Elisa Nicolino, Andrea Pennicino, Dario Raineri, Valter Re, Claudio Risso, Denis Risso, Gianluca Roera, Gabriele Rubiolo, Gabriele Sabatini, Michela Sotta, Rocco Spione, Gerarda Terzo, Marco Vanzetti e Marco Vassallo (diploma).

Enrico Allio, Lucia Barbero, Gianluca Barra, Mauro BarraAusilia Battisti, Pasqualina Caporgno, Lucia Chiavassa, Antonella Chicco, Danilo Dalmasso, Germano Dedominici, Enrico Galesi, Dario Ghirardotto, Fabrizio Giusiano, Cristian Mamino, Bruno Manzo, Luca Maero, Ausilia Martino, Luca Mazzi, Riccardo Melica, Mauro Meroni, Flavio Pansa, Silvio Racca, Luisa Riboldi, Ugo Rovezzi, Giacomino Sandrini e Stefano Scarafia (medaglia di bronzo).

Giuseppe Albertengo, Davide Audisio, Diego Banchio, Mirella Barra, Fabrizio Borghino, Massimo Bossa, Benedetta Buffa, William Cacciolatti, Beppe Danna, Ivano Desco, Andrea Ferrando, Maria Rosa Ferrero, Silvio Fraire, Adriano Garzino, Michele Isaia, Angela Laganà, Marco Melano, Mattia Monetti, Pasquale Padalino, Maria Teresa Parizia, Pierina Peracchia, Piero Rolando, Pierantonio Scotta, Renato Vottero e Flavio Valinotti (medaglia d’argento).

Aldo Audisio, Pietro Borgognone, Riccardo Camosso, Franca Dossetto, Mauro Formiglia, Giuseppe Lerda, Maria Grazia Mairone, Manuele Marilungo, Mauro Prochietto e Davide Talarico (prima medaglia d’oro).

Bruno Barbero, Giorgio Bertorello ed Oreste Magnano (seconda medaglia d’oro).

Pietro Ferrero e Livio Miretti (terza medaglia d’oro).

Edi Tomatis (croce d’oro).

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium