/ Saluzzese

Saluzzese | 12 aprile 2016, 21:50

Paesana, in shock anafilattico per via di un antibiotico: in elicottero all’ospedale di Savigliano (GUARDA IL VIDEO)

Un cittadino di nazionalità marocchina di quasi 48 anni, sposato con una donna polacca e padre di 3 figli, perfettamente integrato nel tessuto del paese, residente all’imbocco di via Crissolo

L'elissoccorso atterrato a Paesana

L'elissoccorso atterrato a Paesana

A poco meno di 9 mesi dalla sua inaugurazione, la pista per l’atterraggio in notturna dell’elisoccorso del 118 di Paesana, ricavata dall’ampio spiazzo erboso del locale campo di calcio, ha avuto ieri sera il suo battesimo del fuoco.

Il velivolo di stanza a Levaldigi si è alzato in volo intorno alle 19 per portare soccorso a B.E., 48 anni di qui a qualche mese, cittadino di nazionalità marocchina nativo di Casablanca, sposato con una donna polacca e padre di 3 figli, perfettamente integrato nel tessuto del paese, residente all’imbocco di via Crissolo, improvvisamente colpito da uno shock anafilattico, reazione allergica grave e potenzialmente letale che può verificarsi dopo pochi secondi o minuti dall’esposizione a una sostanza a cui si è allergici, nel caso in questione un antibiotico appena ingerito.

La tempestiva chiamata alla sala radio del 118, il pronto intervento dei mezzi della Croce Rossa di Paesana ed il supporto prestato da Charlie Eco, hanno fatto sì che per l’uomo i minuti trascorsi dopo la crisi siano stati tutto sommato pochi, e gli hanno al momento salvato la vita.

Dopo essere stato stabilizzato l’uomo è stato elitrasportato all’Ospedale Santissima Annunziata di Savigliano.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium