/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 15 aprile 2016, 19:40

Bene Banca: è il 41enne Simone Barra il nuovo Direttore Generale

A lui il CdA ha assegnato l'incarico che fino al 30 marzo è stato di Riccardo Massaro

Bene Banca: è il 41enne Simone Barra il nuovo Direttore Generale

Ha 41 anni, una laurea in giurisprudenza e un lungo passato in Unicredit. Si chiama Simone Barra, ed è il nuovo Direttore Generale di Bene Banca: a lui il Consiglio di Amministrazione, nella seduta del 30 marzo scorso congedando il precedente DG Riccardo Massaro, ha assegnato l'incarico.

Padre di due bimbe, vive e lavora a Bene Vagienna. Il curriculum vitae del dottor Barra annovera (come detto) incarichi manageriali in Unicredit, dove si è distinto tra migliaia di dipendenti del gruppo bancario milanese come “giovane talento”, entrando così a far par parte di un programma di formazione e valorizzazione delle eccellenze che gli ha permesso di conseguire 6 master in lingua inglese presso l'università Bocconi e di ottenere la certificazione Abi “banking and financial diploma”.

Nella primavera 2015 decide però di accettare la "sfida Bene Banca” entrando come vice direttore generale: sa che dovrà impegnarsi a tutto campo in una banca di “persone che lavorano per persone”, una banca “senza scopo di lucro” il cui profitto “è strumento per perpetuare la promozione del benessere dei Soci e del territorio di riferimento” come recita il codice etico di Bene Banca.

L'attribuzione di questo incarico, dopo un anno in cui lo stesso Barra ha percorso migliaia di chilometri per ottimizzare la rete commerciale delle filiali e conseguire degli apprezzati risultati sulla raccolta e sugli impieghi, testimonia che la Banca Benese ha scelto una guida operativa giovane e dinamica che saprà condurre l'istituto, in piena armonia con il consiglio d'amministrazione, verso traguardi sempre più importanti nel rispetto delle tradizioni e per valorizzare tutte le realtà socio-economiche dei suoi territori.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore