/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 15 giugno 2016, 10:31

Protezione Civile, un successo il progetto scuole 2015-2016: al centro la gestione dei rifiuti

"Credo sia importante che momenti come questo facciano parte del percorso formativo delle classi e auspico che l’iniziativa possa andare avanti", ha detto l'assessore cuneese Davide Dalmasso

Protezione Civile, un successo il progetto scuole 2015-2016: al centro la gestione dei rifiuti

Si è concluso sabato 4 giugno il progetto scuole relativo all’anno scolastico 2015-2016 curato dal gruppo comunale Volontari Protezione Civile del Comune di Cuneo, con la collaborazione del gruppo ARI (Associazione Radioamatori Italiani) di Cuneo.

Gli alunni delle classi prime dell’Istituto Comprensivo Cuneo Oltrestura sono stati ospiti della sede del gruppo comunale di Protezione Civile, in località Tetto Garetto, ed hanno seguito alcune attività sul tema della raccolta differenziata dei rifiuti, e l’importanza di farla quotidianamente in modo consapevole ed attento, sull’uso dei dispositivi di protezione individuale durante le attività lavorative.

I ragazzi hanno anche potuto provare a trasmettere utilizzando le radio in dotazione ai volontari.

Il tema della gestione dei rifiuti e del rispetto dell’ambiente è stato trattato sotto molti punti di vista, anche attraverso la testimonianza diretta dei volontari di Protezione Civile, che per tutto l'anno operano sul territorio del comune con il monitoraggio e la pulizia delle piste ciclopedonali ed i percorsi del Parco fluviale Gesso e Stura.

Molto valido è stato infine anche il contributo dei radioamatori che, attraverso una presentazione e con prove di trasmissione, hanno coinvolto i ragazzi e li hanno spinti a riflettere su argomenti di attualità, dal momento che hanno potuto comunicare con una motovedetta della Marina Militare in transito tra Malta e la Grecia, impegnata nel soccorso ai naufraghi.

Nel complesso il progetto scuole si chiude con un bilancio più che positivo per questo anno scolastico appena conclusosi.

Un momento di formazione e confronto importante quello tra ragazzi e volontari della Protezione Civile – il commento dell’Assessore con delega alla Protezione Civile del Comune di Cuneo Davide Dalmasso - , perché permette ai ragazzi di misurarsi concretamente con tematiche delicate che non sempre la scuola ha possibilità di approfondire adeguatamente. Credo sia importante che momenti come questo facciano parte del percorso formativo delle classi e auspico che l’iniziativa possa andare avanti. Il grazie mio e dell’Amministrazione va a tutti coloro che hanno lavorato e collaborato attivamente per permetterne la buona riuscita.

Un grazie speciale va poi agli sponsor Ipercoop di Cuneo e L’Albero del pane, che hanno offerto la merenda ai ragazzi.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore