/ Curiosità

Che tempo fa

Cerca nel web

Curiosità | 25 luglio 2016, 11:00

Busca: Eugenia Martinale ha spento 100 candeline

La vedova di Giovanni Martinale, deceduto poco prima del suo 107° compleanno, ha festeggiato insieme alla numerosissima famiglia

Busca: Eugenia Martinale ha spento 100 candeline

La visita del sindaco, Marco Gallo, accompagnato dall’assessore Ezio Donadio, ha anticipato di mezza giornata il giorno del centesimo compleanno di Eugenia Martinale, che è caduto ieri, domenica 24 luglio.

Sabato 23 luglio, in via Rossana si sono festeggiati ufficialmente  i cento anni di Eugenia Rinaudo. Il traguardo ragguardevole è tanto più significativo non soltanto perché nona Eugenia  gode ancora di buona salute, lavora all’uncinetto e legge i giornali, ma anche perché ha costituito una coppia di platino con suo marito Giovanni Martinale, deceduto nel novembre 2012 quando mancava meno di un mese al suo 107° compleanno. E nel discorsi del pomeriggio di festa Giovanni è stato al centro dei ricordi: idraulico lattoniere e con la moglie  titolare di una ferramenta in centro, una delle coppie più longeve di sempre era riuscita a festeggiare 75 anni di matrimonio.

Martinale era stato anche il  fondatore, nel 1946, della sezione buschese del Cai e scalò il Monviso per dodici volte: la prima nel 1928, l’ultima il 29 agosto 1985, a 80 anni, insieme con Eugenia (nella foto).

Merito di una vecchiaia così lunga e serena  va  al figlio, alle nuore Teresa e Alda e ai nipoti e pronipoti che la attorniano di attenzione nella sua casa. Soltanto, non si può dimenticare un  grande dolore famigliare: la perdita del figlio primogenito, Bartolo, avvenuta 9 anni fa.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium