/ Eventi

Eventi | 04 settembre 2016, 16:58

Contaminazioni artistiche al museo Eusebio ad Alba

Dal 2 al 24 settembre musica e danza

Contaminazioni artistiche al museo Eusebio ad Alba

È una contaminazione artistica. È Museo dal vivo: la casa delle muse. È la rassegna che si animerà nelle stanze del museo Federico Eusebio.

La prima si è svolta venerdì 2 settembre ed è stata l’occasione per la conferenza stampa di presentazione. L’occasione ha visto come protagonista il suoni e la voce di Cheikh Fall che ha condotto i partecipanti in un viaggio nell’Africa con il tradizionale afro-jazz.

Sabato 10 settembre, alle ore 18.30, ci si sposterà, sulle note di Filippo Cosentino, in America. Il musicista albese presenterà un repertorio che include le opere di Gismondi, Jobim, Chick Corea, Joe Pass, Mason Williams, Gershwin e Robert Johnson.

I concerti proseguiranno sabato 24 settembre alle 18.30  con i suoni del vecchio continente. Europa! Melodie a frequenze differenti è il titolo scelto da Giovanni Sanguineti che proporrà una rilettura del repertorio jazz e di brani europei arrangiati per il contrabbasso.

È un appuntamento danzante quello fissato per sabato 17 settembre alle 21.30. A cura della compagnia di danza Danzandeor e dal gruppo Cash sarà presentato I quattro elementi.. in Museo, un connubio tra visita guidata e arte coreutica. Per lo spettacolo è obbligatoria la prenotazione entro il 16 sul sito di Ambiente & cultura.

La rassegna è stata possibile grazie alla sinergia tra le associazioni Ambiente & cultura, Milleunanota e Danzandeor e  con il contributo della fondazione Crt e della Compagnia di San Paolo.

In occasione dei concerti l’Eusebio rimarrà aperto fino alle 21. I concerti sono a ingresso gratuito. Sarà possibile fare offerte libere che saranno devolute alla Croce rossa sul conto corrente IT40F06230032040 00030631681 per la raccolta fondi per i terremotati del Centro Italia.

 

 

CoAl

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium