/ Eventi

Eventi | 19 settembre 2016, 14:33

Trail del Moscato: il rifiutologo albese Roberto Cavallo sarà l'anima "green"

Appuntamento per domenica 25 settembre

Roberto Cavallo

Roberto Cavallo

Anche il celebre Trail del Moscato diventa eco ed entra nel novero delle manifestazioni green.

La corsa, in programma domenica 25 settembre e organizzata dall’A.S.D. Dynamic Center Valle Belbo nei Comuni di Santo Stefano Belbo, Cossano Belbo, Castiglione Tinella, Mango e Camo, vedrà infatti la partecipazione di Roberto Cavallo, amministratore delegato della Cooperativa Erica, reduce dall’impresa del 4K, l’Alpine Endurance trail conclusosi qualche giorno fa che lo ha visto nella doppia veste di runner e testimonial del progetto 4KEco, grazie al quale sono stati gestiti i rifiuti di tutta la manifestazione raggiungendo un ottimo 83% di raccolta differenziata.

L’edizione 2016 del Trail del Moscato sarà improntata alla sostenibilità: tutti gli attori dell’evento, dai corridori agli organizzatori, dai partner agli accompagnatori, fino agli spettatori, dovranno essere particolarmente attenti agli aspetti ambientali.

L’evento sarà caratterizzato da una gestione ecosostenibile di tutte le attività previste. Nell’area di partenza/arrivo e in tutti i punti ristoro saranno implementate azioni per la corretta suddivisione dei rifiuti, mettendo a disposizione degli atleti e di tutte le persone che parteciperanno all’evento (dagli organizzatori ai parenti e amici degli atleti) specifici servizi per la raccolta differenziata. In particolare saranno sperimentati specifici punti di raccolta integrati con il percorso di gara stesso, creando delle “zone verdi” in cui gli atleti potranno conferire i rifiuti prodotti garantendone una corretta gestione. Tali sperimentazioni avranno anche una finalità di sensibilizzazione verso gli atleti stessi, incentivando comportamenti virtuosi, oltre a diffondere modalità di gestione “green” di eventi sportivi.

Roberto Cavallo sarà inoltre protagonista di due incontri a margine del trail in programma sabato 24 settembre.

Alle 17.30 presso la Fondazione Cesare Pavese a Santo stefano Belbo,  incontrerà i ragazzi delle scuole sul tema “Il territorio e la cultura ambientale”  durante il quale sarà proiettato un breve documentario sul “Keep Clean and Run”, l’eco corsa contro l’abbandono dei rifiuti promossa proprio da Roberto Cavallo nel 2015 e nel 2016.

Alle 20.30, sempre alla Fondazione Pavese, Cavallo parteciperà ad un secondo incontro sul tema “La corsa e il Trail incontrano l’ecologia” #pulisciecorri, durante il quale verrà presentato il suo ultimo libro “Keep Clean and Run” e si dibatterà su come le gare di corsa in natura e le camminate outdoor siano un volano per pulire i luoghi attraversati sensibilizzando la popolazione. A margine della serata verrà presentato il l per uno sviluppo ecocompatibile del territorio.

A moderare la serata sarà il giornalista di Rai Tre (Ambiente Italia) Beppe Rovera.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium