/ Curiosità

Spazio Annunci della tua città

Delizioso monolocale a 800 mt dal mare, ideale come seconda casa, completamente arredato con struttura divano letto e...

Causa trasloco vendo stufa in ottime condizioni (usata 3 anni) Vi prego di valutare le caratteristiche sul sito...

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

Curiosità | giovedì 13 ottobre 2016, 22:00

Un cuneese nella Grande Mela: il compositore Gianluca Verlingieri a Saint Peters

L'evento si terrà domani, 14 ottobre, nel complesso ai piedi dei grattacieli di Manhattan

Una New York un po’ più cuneese in questi giorni, grazie ad una nuova prima mondiale del compositore Gianluca Verlingieri, 40 anni, docente del Conservatorio Ghedini e definito “talent exceptionelle” da Radio France, le cui musiche continuano a ricevere crescenti apprezzamenti di pubblico e critica a livello internazionale.

Si tratta della seconda premiere di musiche di Verlingieri nella grande mela in pochi mesi, in aggiunta alle altre date statunitensi di quest’anno a Los Angeles, Philadelphia e Boston. Proprio a Boston è andata in scena nei giorni scorsi un’anteprima del nuovo lavoro che debutterà ufficialmente il 14 ottobre a New York nel complesso di Saint Peters, ai piedi dei grattacieli di Manhattan.

Si tratta di “The courtship”, una cantata in forma semi-scenica per voci soliste, ensemble barocco e danzatori, su libretto in lingua inglese dello stesso Verlingieri, basato su una storia vera.

A guidare l’ensemble AnticoModerno, specialista nell’eseguire musica contemporanea con strumenti antichi e committente dell’opera in coproduzione con sponsor newyorkesi, sarà il virtuoso ungherese Balint Karosi, vincitore del prestigioso concorso Bach di Lipsia, mentre la compagnia di danza sarà guidata e coreografata da Roberto Lara e David Fernandez, già coreografo per il New York City Ballet.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore