/ Saluzzese

Saluzzese | domenica 16 ottobre 2016, 07:12

Al via alle 8 la diciottesima “Paesanainpiazza”, la Rassegna d’autunno della Valle del Po

Un insieme di saperi e di sapori tipicamente locali, tutti da gustare

"Falconeria" a Paesana

Dopo il successo della demonticazione delle mandrie di bovini, accompagnate da cavalli e cavalieri, sfilata ieri per le vie del paese, un tiepido sole autunnale sta sorgendo sulla diciottesima “Paesanainpiazza”, la Rassegna d’autunno della Valle del Po.

Dalle ore 8, sul Lungo Po, inizieranno ad affluire le mandrie per l’apertura della mostra mercato del bestiame bovino, ovino, caprino ed equino, con l’annessa esposizione di mezzi e macchinari agricoli.

Parallelamente, lungo piazza Piave, via Nazionale, via Roma, via Po, piazza Statuto, piazza Vittorio Veneto e via Monviso, si aprirà la fiera mercato del commercio e dei piccoli frutti locali, il mercatino dell’usato, la rappresentazione dei vecchi mestieri con – tra l’altro – l’esposizione di un mulino ed una sega verticale ad acqua.

Alle 10 è in programma la benedizione dei capi di bestiame sul Lungo Po ed il taglio del nastro della diciottesima rassegna, con la partecipazione della banda musicale paesanese, a cui seguiranno i discorsi ufficiali delle autorità e la premiazione degli allevatori intervenuti. Subito dopo ci sarà l’intitolazione ufficiale, presente la banda musicale cittadina, della bocciofila al compianto ex sindaco Giovanni Battista Mattio che fu anche l’inventore, con la Pro Loco di quei tempi, della Rassegna d’autunno.

In mattinata, sfilata per le vie del paese della banda folkloristica di Barge, con strumenti “alternativi”, accompagnata dal gruppo delle majorettes, che si esibiranno anche durante il pomeriggio.

Il locale gruppo Alpini distribuirà, alle ore 12.30, il pranzo a base di polenta e spezzatino, presso l’area allevatori sul Lungo Po.

Nel pomeriggio, è prevista (alle 14) l’inaugurazione del nuovo defibrillatore, posizionato di fronte alla sede della Pro loco, acquistato grazie all’impegno dei volontari della Croce rossa di Paesana e alle offerte della popolazione.

In piazza Piave, esibizione del gruppo “Son de la Rue”, che presenterà una performance sulle note del musette francese, del tango argentino, musiche irlandesi e di diverse altre nazioni.

Spazio anche all’esibizione cinofila di cani da ricerca persone, a cura dell’associazione nazionale Carabinieri del nucleo provinciale di Cuneo.

Tornano i voli vincolati in mongolfiera, a cura del Ballon Team di Lugano, quest’anno presso il campo sportivo comunale.

Sempre durante il pomeriggio, in piazza Vittorio Veneto torneranno i ballerini country della Dancer for Fun, mentre in piazza Statuto il pagliaccio Bistecca intratterrà i più piccoli, di fianco all’area Luna Park.

Attività per i bambini saranno proposte anche dall’oratorio parrocchiale, che torna con lo spazio “Giocaecrea” in piazza Vittorio Veneto, con merenda offerta dall’Azienda montana Achillea.

Durante tutto l’arco della giornata, invece, sarà presente sul Lungo Po la giostra degli asinelli per bambini a cura dell’Associazione Asinari del Monviso; in Sala Polivalente le ricamatrici dell’Università di Valle esporranno i loro lavori ed in piazza Vittorio Veneto vi sarà un’esposizione di rapaci, con dimostrazione di volo libero.

Le panetterie del paese offriranno i loro prodotti con marchio di garanzia Denominazione Comunale d’Origine. La fiera continuerà sino al tramonto nelle vie e piazze di Paesana.

Ni.Ber.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore