/ Eventi

Eventi | venerdì 21 ottobre 2016, 07:45

Concerto in Cattedrale per l’apertura, in musica, della mostra dell’Artigianato di Saluzzo

Protagonista il maestro organista Andrea Macinanti

L'organista Andrea Macinanti

Grande concerto in cattedrale, domani sera, venerdì 21 ottobre alle 21, evento di apertura della 78esima Mostra Nazionale Artigianato di Saluzzo, dopo il ‘taglio del nastro" alle 18 nelle antiche scuderie della ex caserma Musso.

Protagonista il maestro organista Andrea Macinanti. L’evento è promosso dalla Fondazione Amleto Bertoni e la storica fabbrica di organi da Chiesa Brondino Vegezzi-Bossi di Centallo, in collaborazione con l’Apm.

I costruttori e restauratori di organi da oltre 190 anni hanno sede a Centallo, presso l'originale dimora e laboratorio degli antenati Vittino, fin dal 1824. La storia aziendale è iniziata con Antonio Bossi nel 1550.

Nel programma del concerto musiche di Bach, Haydn, di Vincenzo Antonio Petrali, Marco Enrico Bossi, Edoardo Perelli, Giuseppe Mulè, Massimo Nosetti. Ingresso libero.

Grande organista Andrea Macinanti, è nato a Bologna nel 1958, diplomato in organo,clavicembalo e canto ai Conservatori di Bologna e di Parma, si è perfezionato poi con Klemens Schnorr a Monaco di Baviera.

Si è laureato cum laude, racconta il suo curriculum, alla Facoltà di Lettere di Bologna. E' docente di organo al Conservatorio "G.B. Martini" della stessa città. Ha all’attivo numerose registrazioni  e revisioni critiche.

E' membro dell'Accademia Filarmonica bolognese e dal 1988 direttore artistico della rassegna concertistica internazionale "Organi antichi, un patrimonio da ascoltare"  oltre ad essere membro del Comitato scientifico della "Società Letteraria" di Verona ed essere stato insignito dal Presidente Ciampi del titolo di Cavaliere al Merito della Repubblica.

Per info: Fab (0175.43527) e Apm (0175.47031).

Vilma Brignone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore