/ Artigianato

Artigianato | venerdì 28 ottobre 2016, 15:45

Saluzzo, la mostra dell’Artigianato “si racconta” fino a domenica

Un percorso di eventi. La storia e le storie dell’artigianato, il design, la formazione, il concorso di Bertolotto Porte, le aziende, i laboratori per le scuole e gli incontri per professionisti. Il Fuori mostra sparso in città, l’artigianato solidale, Bottega Costa con le performance teatrali

Saluzzo, scatti dalla mostra dell'artigianato- foto ©Photo.marcosasia

Il percorso nelle scuderie della ex Caserma Musso della Mostra nazionale dell’Artigianato riapre oggi alle 16,30 per chiudere domenica 30.

Locali espositivi rinnovati e rinnovamento della rassegna, diventata evento culturale nel progetto sfida realizzato dalla Fondazione Amleto Bertoni in collaborazione con ART.UR. Un percorso articolato sul tema della musica e strumenti musicali a partire dalla prima sala: l’ omaggio attraverso il video di Ugo Giletta a Victor Salvi, arpista imprenditore e alle arpe della Salvi Harps, per continuare con gli strumenti  musicali antichi della collezione antica Accardi, agli organi da Chiesa della ditta  Brondino Vegezzi-Bossi di Centallo agli strumenti della tradizione occitana.

Nel  percorso la vetrina di aziende del settore arredamento e la confluenza nei laboratori dell’istituto d’arte Soleri Bertoni, dove le future generazioni imparano.

Per tutto il periodo di mostra accompagnano i visitatori performance musicali di arpa, clavicembalo e ghironda. Sempre all’interno del percorso Friscalettu e Subiet, La tradizione del fischietto in terracotta in Sicilia e in Piemonte, una mostra-esposizione di fischietti, organizzata in collaborazione con l'Associazione Sicilia-Piemonte.

La rassegna si espande all’esterno nel Fuori Mostra, con lo Spazio Innovazione di via Gualtieri: imprese all'avanguardia, start up, spazi indipendenti da riscoprire e potenziare saranno gli ingredienti del format meno istituzionale e che più guarda ai giovani.

L’Artigianato solidale è ospitato anche quest’anno nella chiesa della Croce Nera, con i manufatti artigianali di "Penelope" e  "Mai più sole".  Nella Bottega Costa, il palco per il Teatro la Fenice, in corso Piemonte è anche in questo fine settimana lo scenario  per il racconto di storie “musicali”.

Sempre all'interno del contesto “Porte in piazza”: l’azienda Bertolotto Porte partecipa con un format che vede  gli studenti dell’Istituto Soleri-Bertoni di Saluzzo “lavorare” su alcune porte per dare vita a pezzi unici di design che potranno essere acquistate. L’incasso sarà devoluto a enti no-profit del territorio.

Orario di apertura al pubblico della mostra 

Venerdì 28 ottobre ore 16.30/20.30;  sabato 29 ottobre ore 10.30/20.30; domenica 30 ottobre ore 10.30/20.30.

Programma della rassegna sabato 29 e domenica 30 ottobre: laboratori per i bambini aperti al pubblico con “La Fabbrica dei Suoni” dalle 15.30 alle 18.30 nelle antiche scuderie.

Domenica 30 ottobre, appuntamento con l’architetto: incontri personalizzati con i professionisti dalle 10 alle 12.30, nelle Antiche scuderie.

Sabato 29 ottobre: conferenza “Visita in cantiere Work&Life". La progettazione termoacustica di un edificio in legno” per gli architetti organizzata da Casaclima dalle  9 alle 11, segue aperitivo tra gli stand.

Lou Dalfin: dal mercato alla Mostra nazionale Artigianato: ore 11 concerto itinerante dal centro città.

 

 

vilma brignone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore