/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 09 dicembre 2016, 19:02

Ad Alba si va a scuola... d'impresa: un successo il progetto "Business Voices"

L'incontro tra imprenditori e liberi professionisti del capitolo "tartufo" di BNI si è tenuto il 6 dicembre scorso: contestualmente, anche l'incontro di orientamento alla media "Macrino"

Ad Alba si va a scuola... d'impresa: un successo il progetto "Business Voices"

Dall'economia competitiva all'economia collaborativa: è questa, in sintesi, la filosofia alla base di BNI, acronimo di Business Network International, organizzazione (fondata nel 1985 negli Stati Uniti e presente oggi in 67 nazioni) strutturata in decine di “Capitoli” locali in cui imprenditori, liberi professionisti, artigiani e commercianti si incontrano allo scopo di aumentare il proprio giro di affari – attraverso il “passaparola strutturato”, con lo scambio di referenze qualificate –, allargando la rete delle proprie conoscenze.

In un'ottica di restituzione al territorio, il Capitolo 'Tartufo' di Alba ha aderito al progetto 'Business Voices', iniziativa no-profit ispirata da Elisabeth Misner, moglie del fondatore di BNI Ivan Misner (definito dal NewYork Times il padre del networking moderno), orientata a offrire un servizio alla comunità locale, supportando le scuole nelle forme più diverse – spiegano Marina Gambera e Pietro Ramunno, responsabili del progetto per l'albese – . Dall'organizzazione di laboratori alle donazioni di materiale, dal supporto ad attività sportive alla fornitura gratuita di servizi professionali e medici, abbiamo così intrapreso un percorso di collaborazione con dirigenti e insegnanti delle scuole dell'Istituto Comprensivo Piave – San Cassiano, che abbiamo in qualche modo 'adottato' con il desiderio di aiutare bambini e ragazzi.

Nello specifico, lo scorso martedì 6 dicembre, ben 14 membri del Capitolo “Tartufo” hanno risposto all'appello lanciato dalla Scuola Media Macrino di Alba partecipando a una giornata di orientamento scolastico-professionale, fornendo così un aiuto concreto agli studenti di cinque classi terze alle prese con la scelta della scuola superiore da frequentare.

Commercialista, chef, consulente del lavoro, geometra, elettricista, avvocato, informatico, vignaiolo, assicuratore, musicista, idraulico, giornalista, promotore finanziario: imprenditori e liberi professionisti si sono raccontati, a partire dalla scelta della scuola superiore, rispondendo alle domande dei ragazzi perché possano effettuare una scelta più consapevole.

Chiunque volesse prendere contatto con il Capitolo “Tartufo” di BNI potrà partecipare alle riunioni settimanali in calendario ogni mercoledì mattina dalle 7.30 alle 9 presso il Centro Culturale “San Giuseppe” di Alba, in piazza Vernazza 6.

c.s.

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium