/ Economia

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Economia | lunedì 02 gennaio 2017, 18:00

Da gennaio 2017 la Banca Alpi Marittime gestirà la Tesoreria dell'ente camerale cuneese

L'affidamento dell'incarico di istituto cassiere è avvenuto tramite regolare gara a evidenza pubblica

Per il prossimo quinquennio, a partire da gennaio, l'ente camerale cuneese avrà un nuovo istituto cassiere: la Banca Alpi Marittime, banca di credito cooperativo con sede legale a Carrù.

L'affidamento dell'incarico di istituto cassiere è avvenuto tramite regolare gara a evidenza pubblica con il sistema dell'offerta economicamente più vantaggiosa, valutando il profilo tecnico e l'aspetto economico. Il nuovo istituto cassiere sostituirà la banca Popolare di Sondrio, che ha svolto con eccellenza il servizio di tesoreria nel precedente lustro.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore