/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Delizioso monolocale a 800 mt dal mare, ideale come seconda casa, completamente arredato con struttura divano letto e...

Causa trasloco vendo stufa in ottime condizioni (usata 3 anni) Vi prego di valutare le caratteristiche sul sito...

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 11 gennaio 2017, 11:35

Escursionista milanese si perde durante una gita di scialpinismo a Limone: rintracciato da polizia e carabinieri

E' successo ieri pomeriggio

Immagine di repertorio

Nel pomeriggio di martedì 10 gennaio, poco dopo le 15.30, un 36enne originario di Milano, in vacanza a Limone Piemonte, ha chiamato il 112 chiedendo aiuto dopo essersi perso nei pressi delle piste della Riserva Bianca, a causa della fitta nebbia persistente in zona. L'escursionista era partito all’alba per risalire il vallone di San Giovanni e raggiungere il colle del Campanin, per poi effettuare la discesa sulle piste.

L'uomo è stato messo in contatto telefonico con il personale del soccorso piste dei Carabinieri, che lo ha guidato passo a passo verso il Colle di Tenda, nella zona del Forte Centrale. Una volta lì, è intervenuto il personale del Soccorso Alpino della Polizia che, dopo brevi ricerche, ha rintracciato l'uomo e lo ha accompagnato a valle. 

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore