/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti a Torino assume autista di scarrabile e bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail ...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Polleria,salumeria,praticamente nuova. Affare in blocco o separatamente i singoli pezzi. Cella frigo, forno,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 11 gennaio 2017, 11:35

Escursionista milanese si perde durante una gita di scialpinismo a Limone: rintracciato da polizia e carabinieri

E' successo ieri pomeriggio

Immagine di repertorio

Nel pomeriggio di martedì 10 gennaio, poco dopo le 15.30, un 36enne originario di Milano, in vacanza a Limone Piemonte, ha chiamato il 112 chiedendo aiuto dopo essersi perso nei pressi delle piste della Riserva Bianca, a causa della fitta nebbia persistente in zona. L'escursionista era partito all’alba per risalire il vallone di San Giovanni e raggiungere il colle del Campanin, per poi effettuare la discesa sulle piste.

L'uomo è stato messo in contatto telefonico con il personale del soccorso piste dei Carabinieri, che lo ha guidato passo a passo verso il Colle di Tenda, nella zona del Forte Centrale. Una volta lì, è intervenuto il personale del Soccorso Alpino della Polizia che, dopo brevi ricerche, ha rintracciato l'uomo e lo ha accompagnato a valle. 

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore