/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti a Torino assume autista di scarrabile e bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail ...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 11 gennaio 2017, 11:35

Escursionista milanese si perde durante una gita di scialpinismo a Limone: rintracciato da polizia e carabinieri

E' successo ieri pomeriggio

Immagine di repertorio

Nel pomeriggio di martedì 10 gennaio, poco dopo le 15.30, un 36enne originario di Milano, in vacanza a Limone Piemonte, ha chiamato il 112 chiedendo aiuto dopo essersi perso nei pressi delle piste della Riserva Bianca, a causa della fitta nebbia persistente in zona. L'escursionista era partito all’alba per risalire il vallone di San Giovanni e raggiungere il colle del Campanin, per poi effettuare la discesa sulle piste.

L'uomo è stato messo in contatto telefonico con il personale del soccorso piste dei Carabinieri, che lo ha guidato passo a passo verso il Colle di Tenda, nella zona del Forte Centrale. Una volta lì, è intervenuto il personale del Soccorso Alpino della Polizia che, dopo brevi ricerche, ha rintracciato l'uomo e lo ha accompagnato a valle. 

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore