/ Sanità

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche su facebook (Andrea Panarese zona Savona). Acquisto anche...

Società di trasporti assume autista professionista di bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail

appartamento ammobiliato a Vigna, frazione di Chiusa di Pesio, vicinissimo a Cuneo e circa 20 km da Mondovà¬. a pochi minuti da Lurisia,adesso collegata con tutto il comprensorio...

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Sanità | mercoledì 11 gennaio 2017, 20:02

Al via PASSI d’Argento: indagine telefonica su salute e stili di vita degli over 65

Il progetto è promosso dal Centro nazionale per la prevenzione e il Controllo delle Malattie (CCM) del Ministero della Salute e dalle Regioni

Immagine di repertorio

A fine dicembre prende avvio la rilevazione PASSI d’Argento, sistema di sorveglianza di popolazione che fornisce, attraverso il metodo delle interviste telefoniche, informazioni sullo stato di salute, sulla qualità della vita e sui bisogni di salute delle persone di età uguale o superiore a 65 anni.

Il progetto è promosso dal Centro nazionale per la prevenzione e il Controllo delle Malattie (CCM) del Ministero della Salute e dalle Regioni, con il supporto tecnico scientifico del Centro Nazionale di Epidemiologia e Promozione della Salute dell’Istituto Superiore di Sanità.

Sperimentato per la prima volta nel 2009 e realizzato nel 2010 e nel 2012, PASSI d’Argento fornisce informazioni su dimensioni poco conosciute, ma di estrema importanza per il miglioramento e il mantenimento di una buona qualità della vita nelle persone con 65 e più anni. I principali argomenti oggetto delle indagini sono gli stili di vita e le attività sociali, l’isolamento sociale, le cadute, l’autonomia funzionale, la percezione dello stato di salute e la conoscenza dell’offerta di servizi e programmi dedicati agli anziani. Sono inoltre raccolte informazioni sul coinvolgimento degli anziani in attività socialmente utili e di volontariato e il sostegno che gli anziani offrono a familiari.

In Regione Piemonte la nuova rilevazione è coordinata dal Servizio regionale per le sorveglianze di sanità pubblica e per il controllo delle infezioni (SC Epidemiologia - SeREMI) della Asl di Alessandria dr.ssa Donatella Tiberti, con la collaborazione di tutte le Asl piemontesi.

Per l’ASL CN1 la sorveglianza PASSI d’Argento è seguita dalle operatrici già impegnate nella sorveglianza PASSI (fascia di età 18-69 anni), dott.ssa Maria Teresa Puglisi - coordinatore aziendale e assistente sanitaria Anna Maria Fossati – vice coordinatore aziendale. Analogamente a quanto avviene in altre Regioni, le interviste, distribuite su 15 mesi, verranno effettuate da un fornitore esterno e qualificato: per tutto il Piemonte è stata infatti incaricata dal Servizio regionale dell’ ASL AL, con apposita gara, la ditta Televita.

I nominativi delle persone da intervistare sono estratti dalle liste dell’anagrafe sanitaria della ASL. I soggetti campionati riceveranno a casa una lettera a firma del Direttore generale dell’ASL CN1 contenente tutte le informazioni utili. Analoga lettera sarà inviata ai medici di medicina generale. L’intervista telefonica si baserà interamente su un questionario anonimo, standardizzato e validato a livello nazionale, la cui durata è di circa 20 minuti.

Nel caso di problemi particolari, il soggetto potrà essere intervistato di persona o il questionario potrà essere somministrato a un proxy ovvero a una persona di fiducia che segue l’anziano giornalmente. A tutela della privacy, saranno adottate tutte le misure previste per garantire l’assoluta riservatezza delle informazioni raccolte. In particolare i dati saranno trasferiti su supporto informatico privi degli identificativi delle persone intervistate (cognome, nome, ecc) e aggregati a quelli relativi ad altri assistiti; contestualmente, sarà distrutto il supporto cartaceo contenente i dati anagrafici dell’intervistato.

Materiale informativo sul progetto è reperibile sul sito web: http://www.epicentro.iss.it/passi-argento/ 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore