/ Saluzzese

Spazio Annunci della tua città

Delizioso monolocale a 800 mt dal mare, ideale come seconda casa, completamente arredato con struttura divano letto e...

Causa trasloco vendo stufa in ottime condizioni (usata 3 anni) Vi prego di valutare le caratteristiche sul sito...

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

Saluzzese | mercoledì 11 gennaio 2017, 07:50

Continua senza sosta il lavoro dei Carabinieri saluzzesi: un arresto e varie denunce

Manette ai polsi per un residente di Bagnolo Piemonte condannato a dieci mesi per truffa

I Carabinieri di Saluzzo in un'immagine di repertorio

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Saluzzo hanno intensificato in modo significativo l’attività volta alla prevenzione ed al contrasto dell’uso di sostanze stupefacenti ed all’abuso di quelle alcooliche, in particolar modo tra i più giovani.

Sono stati, infatti, predisposti servizi di controllo in prossimità di locali e aree di ritrovo notturno.

Nel corso dei servizi di controllo alla circolazione stradale, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, un giovane saluzzese, sorpreso alla guida della propria auto in evidente stato di ebbrezza alcolica. Al trasgressore è stata ritirata la patente di guida e sequestrato il veicolo, considerato l’elevato tasso di alcolemia rilevato dall’apposita strumentazione in dotazione alle pattuglie dei militari dell’Arma.

Nei pressi di una nota discoteca, dove era stata organizzata una serata-evento, è stato predisposto dai militari uno specifico servizio antidroga. Durante i controlli, tre giovanissimi ragazzi provenienti dal bergamasco sono stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti del tipo marijuana e cocaina. Per quest’ultimi è scattata la segnalazione alla Prefettura per detenzione di stupefacente per uso personale. Ad uno di loro è stata anche ritirata la patente di guida, dal momento che avrebbe potuto mettersi alla guida di una vettura.

Nella stessa circostanza, i carabinieri hanno contestato sanzioni pecuniarie nei confronti di tre ragazzi del luogo, colti in strada, in piena notte, in evidente stato di ubriachezza.

Infine, sempre nei giorni scorsi, i Carabinieri hanno arrestato una persona residente a Bagnolo Piemonte, nei quali era stato emesso un ordine di carcerazione, condannato a 10 mesi di reclusione per associazione a delinquere finalizzata alle truffe.

Il condannato dovrà scontare la pena in regime agli arresti domiciliari.

I servizi finora predisposti dall’Arma saluzzese hanno costituito un efficace deterrente per contrastare le condotte illecite in materia di stupefacenti e limitare, in maniera significativa, il verificarsi di incidenti stradali gravi o con esito mortale.   

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore