/ Saluzzese

Affari & Annunci

Cedesi bar caffetteria ristorante a roccaforte mondovi zona centrale. Locale ben avviato con sala bar, cucina attrezzata e sala ristorante con 50 posti a sedere. Ristorante...

Vettura in ordine e molto economica nei costi di gestione, il bollo è pagato fino ad agosto 2017, la cinghia di distribuzione è stata eseguita da 15000 km , la revisione è in...

vendesi trilocale mq. 75 con soffitta due balconi signorilmente ammobiliato termoautonomo ultimo piano ascensore soleggiatissimo panoramico palazzina completamente ristrutturata.

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Saluzzese | mercoledì 11 gennaio 2017, 11:15

Dal 1 gennaio è passata a Bagnolo Piemonte la presidenza dell’Unione Barge-Bagnolo

L’ha assunta il primo cittadino, Fabio Bruno Franco

Il sindaco di Bagnolo Piemonte Fabio Bruno Franco

Dal 1 gennaio del 2017 la presidenza dell’Unione montana dei Comuni di Barge e Bagnolo è passata nelle mani del sindaco di Bagnolo Piemonte, Fabio Bruno Franco.

Il suo predecessore, il primo cittadino bargese Luca Colombatto, si era insediato lo scorso 11 febbraio, quando aveva sin da subito chiesto alla Regione Piemonte di inserire all’interno del Gal anche i comuni che in passato avevano fatto parte di Comunità Montane, senza aver aderito nelle Unioni di Comuni.

D’altrone l'aggettivo ‘montano’ – aveva detto Colombatto allora - dipende unicamente dall'aspetto geografico”.

Dal primo dell’anno, così come previsto dagli accordi interni dell’Ente, Bagnolo ha assunto la presidenza: mandato che durerà sino al 31 dicembre, per poi ri-passare a Barge, alternandosi di anno in anno. Colombatto sarà il vicepresidente.

Giova ricordare che entrambi i Comuni, in primavera, saranno chiamati al voto, rinnovando le proprie Amministrazioni comunali.

L’Unione raggruppa al suo interno più di 14mila abitanti. Il suo Consiglio è composto, come maggioranza, da Luca Colombatto, Ivo Beccaria, Valerio Airaudo, Silvio Comba (Comune di Barge); Fabio Bruno Franco, Flavio Manavella, Ilaria Vesco, Matteo Barra (Comune di Bagnolo Piemonte.

Formano l’opposizione Mario Picco (Barge) e Diego Ghinaudo (Bagnolo).

Di questi, i due sindaci, insieme a Beccaria e Turaglio siedono ai tavoli della Giunta.

È per me sicuramente un onore – commenta Bruno Franco - poter rappresentare il Comune di Barge ed il Comune di Bagnolo in questa nuova avventura. Le sfide che ci attendono sono ambiziose, ma se riusciremo a collaborare lavorando in sinergia anche con gli altri territori i risultati arriveranno. Un grazie particolare lo estendo all' assessorato alla Montagna della Regione Piemonte, che sta favorendo la nascita di queste nuove aggregazioni”.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore