/ Saluzzese

Affari & Annunci

vendo banco da officina mt. 4x1,10 h 90cm sega nastro mod. SN212P valex trapano a colonna mod. TR16R valex

L`edificio comprende due alloggi di rispettivamente mq 78 e mq 48 con tre cantine, soffitte ed ingresso in comune, in buonissimo stato, ristrutturato. Al medesimo sono legati...

Graziosi bicchierini da liquore d`epoca con vassoio. - Vendo a € 15,00 - Ritiro della merce in loco o consegna nel raggio di 5 Km. - Per info contattare il n. 340-9157055. - ...

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Saluzzese | mercoledì 11 gennaio 2017, 14:03

“I cittadini attendono risposte vere da troppo tempo. Invano”: Gottero risponde tout court al sindaco di Paesana

Non si è fatta attendere, sui social, la risposta del consigliere d’opposizione all’intervista rilasciata a Targatocn dal primo cittadino Mario Anselmo

Fabio Gottero

Non si è fatta attendere, in seguito alla pubblicazione della nostra intervista al sindaco di Paesana Mario Anselmo, la replica di Fabio Gottero, avvocato 41enne e consigliere d’opposizione in Consiglio comunale.

Ripercorrendo le ultime tappe, Gottero, nel Consiglio del 28 dicembre, si era fatto portavoce della minoranza, depositando agli atti un documento e abbandonando la seduta.

Il documento, letto poi per sommi capi dalla segretaria comunale Anna Negri, riportava un pesante attacco politico rivolto alla maggioranza e – a tratti – frontalmente al sindaco Anselmo.

Un passo che abbiamo citato in una delle cinque domande al primo cittadino, dove quest’ultimo ha tirato in ballo – seppur indirettamente – Gottero, definendolo “il quarantenne laureato”.

Se qualcuno – scrive sui social Gottero - trova delle risposte dettagliate e circostanziate a queste cinque domande (quelle della nostra intervista: ndr) ce lo faccia sapere.

Il resto, compresa la solita esecrabile sovrapposizione tra questioni politiche e questioni personali, che comunque ben ritraggono la sensibilità politico-amministrativa di questo sindaco ed il suo personale fastidio nei confronti di qualsiasi voce critica, è poco importante.

Le risposte, quelle vere e non gli spot elettorali, le vogliono i cittadini che rappresentiamo. Siano essi avvocati, medici, operai, disoccupati, vecchi o giovani. E le attendono da troppo tempo. Invano”.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore