/ Saluzzese

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti assume autista professionista di bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

perfettamente funzionante. Beccuccio vapore per schiuma cappuccino. Regalo scatola capsule.

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Saluzzese | mercoledì 11 gennaio 2017, 14:03

“I cittadini attendono risposte vere da troppo tempo. Invano”: Gottero risponde tout court al sindaco di Paesana

Non si è fatta attendere, sui social, la risposta del consigliere d’opposizione all’intervista rilasciata a Targatocn dal primo cittadino Mario Anselmo

Fabio Gottero

Non si è fatta attendere, in seguito alla pubblicazione della nostra intervista al sindaco di Paesana Mario Anselmo, la replica di Fabio Gottero, avvocato 41enne e consigliere d’opposizione in Consiglio comunale.

Ripercorrendo le ultime tappe, Gottero, nel Consiglio del 28 dicembre, si era fatto portavoce della minoranza, depositando agli atti un documento e abbandonando la seduta.

Il documento, letto poi per sommi capi dalla segretaria comunale Anna Negri, riportava un pesante attacco politico rivolto alla maggioranza e – a tratti – frontalmente al sindaco Anselmo.

Un passo che abbiamo citato in una delle cinque domande al primo cittadino, dove quest’ultimo ha tirato in ballo – seppur indirettamente – Gottero, definendolo “il quarantenne laureato”.

Se qualcuno – scrive sui social Gottero - trova delle risposte dettagliate e circostanziate a queste cinque domande (quelle della nostra intervista: ndr) ce lo faccia sapere.

Il resto, compresa la solita esecrabile sovrapposizione tra questioni politiche e questioni personali, che comunque ben ritraggono la sensibilità politico-amministrativa di questo sindaco ed il suo personale fastidio nei confronti di qualsiasi voce critica, è poco importante.

Le risposte, quelle vere e non gli spot elettorali, le vogliono i cittadini che rappresentiamo. Siano essi avvocati, medici, operai, disoccupati, vecchi o giovani. E le attendono da troppo tempo. Invano”.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore