/ Scuole e corsi

Spazio Annunci della tua città

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Vendo Guantoni Vandal Pelle Neri da Sacco Taglia L Usati Pochissimo (praticamente nuovi) Posso inviare altro foto ...

Vendo Sacco Punchbag Box Paracolpi Pesante Leather Pro International Professionale Usato Pochissimo (praticamente...

Che tempo fa

Cerca nel web

Scuole e corsi | mercoledì 11 gennaio 2017, 13:31

Pollenzo, prosegue il progetto "Italian Taste": l'Università del Gusto cerca volontari come assaggiatori

Le degustazioni si terranno nei giorni del 18,19 e 31 gennaio, e 1° febbraio

Continua all'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo il progetto "Italian Taste", avviato dalla Società Italiana di Scienze Sensoriali a cui l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche partecipa insieme ad altri 21 laboratori di università, centri di ricerca e aziende.

"Italian Taste" prevede il coinvolgimento di molte persone (IT-taster), al fine di studiare il nesso tra sensibilità, gradimento e abitudini alimentari degli italiani.

Per questo nuovo test l'UNISG sta cercando volontari italiani (uomini dai 31 ai 60 anni, donne dai 31 ai 40 anni) che partecipino come assaggiatori al progetto di ricerca “Italian Taste”, presso il Laboratorio di Analisi Sensoriale dell'Università di Pollenzo. Il test richiede la partecipazione a 2 incontri da 2 ore circa, in due giornate consecutive (due pomeriggi/sere successivi, a scelta tra diverse date a disposizione nel calendario fornito) nel Laboratorio UNISG, situato nel cortile di Cascina Albertina, in via Amedeo di Savoia 8 a Pollenzo.

La partecipazione consiste in una serie di diversi tipi di test tra cui: test sensoriali con assaggio di prodotti alimentari, assaggio di soluzioni acquose, questionari sulle abitudini alimentari e la foto della lingua per stimare la densità di papille fungiformi.

I partecipanti riceveranno in regalo un pacco di prodotti alimentari e informazioni relative ai propri dati (numero di papille, sensibilità gustativa, livello di neofobia) rispetto alla media nazionale.

Ecco il calendario e gli orari:

- primo turno: 18 e 19 gennaio

orari di inizio: 14 oppure 16.45 (è possibile scegliere orari diversi nei due giorni)

-secondo turno: 31 gennaio e 1° febbraio

orari di inizio: 16.45 oppure 20.30 (è possibile scegliere orari diversi nei due giorni)

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore