/ Eventi

Eventi | 12 gennaio 2017, 07:30

A Fossano la Corte dei Folli torna con il teatro dialettale inedito: “Tut per ‘na lastra ëd giasa”

In scena martedì 7 febbraio alle 20.45, biglietti in vendita a partire da sabato 14 gennaio alle 15

Una scena da "Tut per na pastilia"

Una scena da "Tut per na pastilia"

Aprirà sabato 14 gennaio la prevendita presso il teatro dei Battuti Bianchi per il debutto, al teatro i Portici di Fossano, martedì 7 febbraio del nuovo spettacolo in dialetto piemontese della Corte dei Folli.

Dopo il successo di “Tut per ‘na pastilia” Pinuccio Bellone e Lino Grasso hanno scritto e adattato un nuovo testo originale con musiche originali di Lino Grasso per la regia di Pinuccio Bellone.

Calcheranno la scena Lino Grasso, Basilia Costantino, Ornella Giacosa, Piero Lingua, Lucia Gentile, Ernesto Lingua, Arianna Berta, Christian Carvelli, Pieranna Mana, Giovanni Oggero, Rossella Ravera, Barbara Gallesio, Sergio Bossolasco, Piero Barolo, Monica Ricciardi, Claudio Costantino, Claudio Giaccardi, Peio Longo, Franco Giaccardi e Tista Giaccardi. Le scenografie saranno curate da Gianfranco Sarotto, Claudio Giaccardi, Franco Giaccardi e Peio Longo.

Lo spettacolo andrà, come detto, in scena martedì 7 febbraio alle 20.45 presso la sala Aldo Nicolaj del teatro i portici. Il biglietto intero sarà in vendita a 10 euro, il ridotto per gli abbonati alla fedeltà e gli under 20 a 8 euro.

Per chi non potesse passare alla prevendita di sabato 14 gennaio è possibile contattare, a partire dal lunedì 16 i numeri 3473029518 o 3357540528.

Agata Pagani

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium