/ Saluzzese

Spazio Annunci della tua città

Nel borgo marinaro di Gioiosa Marea e a pochi passi dal mare, pittoresca recentemente ristrutturata. La casa, dotata...

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Che tempo fa

Cerca nel web

Saluzzese | venerdì 13 gennaio 2017, 18:35

Bagnolo Piemonte: ritrovato a Torino il corpo privo di vita di Daniele Fraschia

Operaio 43enne, dal 27 dicembre non si avevano più sue notizie. Le indagini affidate alla Polizia di Stato

Daniele Fraschia

Dal 27 dicembre non si avevano più sue notizie.

Secondo indiscrezioni (non confermate), durante quella giornata sarebbe stato visto salire su un autobus in direzione Torino. Gli ultimi dati ufficiali risalgono alla serata del 27 dicembre, con un messaggio inviato alla madre intorno alle 20.30 e con una chiamata – sempre alla madre – intorno alle 22.

Daniele Fraschia, 43enne operaio di Bagnolo Piemonte, quella notte avrebbe dovuto dormire da un’amica a Pinerolo. Ma dalle 22.40 di quel 27 dicembre il suo cellulare non si è mai più acceso.

Le prime ricostruzioni, confermate anche dagli inquirenti, parlavano di allontanamento volontario da casa: nei giorni successivi, l’uomo era stato anche fermato e controllato da alcune pattuglie delle Forze dell’ordine.

Sino ad oggi, quando in paese è iniziata a circolare la notizia del suo ritrovamento, privo di vita, a Torino.

La Polizia di Stato torinese ha svolto gli accertamenti in seguito al ritrovamento del corpo del 43enne.

Lascia la mamma Margherita, la madrina Domenica con Daniele. I funerali si svolgeranno lunedì 16 gennaio, alle 14.30, nella Parrocchiale di San Giovanni Battista, a Villar. Il corteo partirà alle 13.15 dall’obitorio comunale di via Bertani a Torino.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore