/ Scuole e corsi

Spazio Annunci della tua città

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti a Torino assume autista di scarrabile e bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail ...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

Scuole e corsi | venerdì 17 febbraio 2017, 15:43

"Una giornata in fattoria": arriva nelle scuole di Cuneo il nuovo progetto didattico della BIC

L'iniziativa coinvolgerà 800 istituti delle scuole dell'infanzia e primarie su tutto il territorio nazionale

Foto generica

Quanto sarebbe bello per una volta poter correggere gli errori degli altri? Per questo BIC®, leader mondiale nei prodotti di scrittura, arriva anche nelle scuole di Cuneo con il nuovo progetto didattico che inviterà i piccoli studenti delle scuole dell’infanzia e primarie di tutta Italia a scovare e correggere i divertenti errori presenti nel racconto “Una giornata in fattoria”.

Ad Cuneo e provincia sono 21 gli Istituti coinvolti (per l’elenco completo delle scuole della Regione, vedere la scheda in allegato). Una volta terminata la fase di lettura e correzione in classe, i bambini dovranno, in piena libertà, cimentarsi in un disegno ispirato al racconto letto.

Sarà poi una Commissione di esperti interna a BIC® a selezionare entro Maggio 2017 i 24 Istituti vincitori, premiandoli con una fornitura di prodotti di supporto didattico della gamma BIC® Kids e la possibilità di trascorrere una splendida giornata tutti insieme in uno dei 1700 parchi del circuito MondoParchi. 

Ma non è tutto. Alle insegnanti BIC® dedica la nuova sezione speciale (insegnanti.bickids.it) all’interno della piattaforma www.bickids.it in cui troveranno tante news e curiosità dedicate al mondo della scuola oltre a numerose attività didattiche ed esercizi da proporre in classe.

Con questo progetto BIC® conferma l’importanza della scrittura a mano nello sviluppo di numerose facoltà cognitive dei più piccoli: un percorso complesso che deve essere accompagnato da metodi e strumenti adatti come la nuova cancellabile BIC® per imparare senza farsi scoraggiare dagli errori.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore