/ Eventi

Eventi | 07 marzo 2017, 20:13

Per Fossano, l'8 marzo sarà all'insegna... della concretezza

Cristina Ballario: "Gli appuntamenti proposti sono tutti iniziative che coinvolgono in prima persona le donne, sia che si guardi al presente che al passato"

Foto generica

Foto generica

Anche a Fossano si festeggia l'8 marzo. L'assessore alle Pari Opportunità Cristina Ballario, insieme alla C.P.O. del Comune di Fossano, ha organizzato una serie di iniziative per celebrare la Giornata internazionale della donna, l'8 marzo, per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in quasi tutte le parti del mondo.

"Discutendo delle possibili iniziative per celebrare l'8 marzo - dichiara l'assessore Ballario - abbiamo deciso di organizzare eventi in cui prevalesse l'aspetto concreto di questa giornata. Gli appuntamenti proposti sono tutti iniziative che coinvolgono in prima persona le donne, sia che si guardi al presente che al passato. il messaggio più importante è però quello che riguarda le generazioni future, coloro che verranno, i nostri giovani che riteniamo corretto educare al rispetto degli altri, delle donne in questo caso, ma in generale di chi è diverso da noi. Tutti, indistintamente, siamo portatori di valori e tutti meritiamo la giusta considerazione."

Il calendario prevede i seguenti appuntamenti:

- Sabato 4 marzo “La violenza non è pane quotidiano” in collaborazione con  Mai+sole- dalle 9 alle 12 di fronte al Comune

- Lunedì 6 e martedì 7 marzo “La Voce delle Donne” 3^ edizione; con il coro femminile Harmònia e l'associazione musicale Vocinsieme – un susseguirsi di brani musicali a cappella e di monologhi teatrali con la donna come interprete, con la collaborazione di la Corte dei Folli. Presso la Chiesa del Gonfalone alle ore 21.

- Mercoledì 8 marzo - lunedì 10 aprile; Corso di difesa personale per le donne in collaborazione con il 1° Reggimento Artiglieria da Montagna

- Venerdì 10 marzo - "Lidia Rolfi e il contributo delle donne alla Resistenza" – relatore Prof. Sergio Soave. Organizzato dal Circolo dei Lettori presso la Sala Rossa del Palazzo Comunale alle 18.

- Realizzazione di tre Panchine Rosse in collaborazione con Caracoll per sensibilizzare i giovani verso il tema del rispetto della donna e con l'artista Torinese Karim Cherif che aveva già realizzato l’anno scorso una panchina rossa sul Viale Mellano.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium