/ Saluzzese

Spazio Annunci della tua città

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Vendo Guantoni Vandal Pelle Neri da Sacco Taglia L Usati Pochissimo (praticamente nuovi) Posso inviare altro foto ...

Vendo Sacco Punchbag Box Paracolpi Pesante Leather Pro International Professionale Usato Pochissimo (praticamente...

Che tempo fa

Cerca nel web

Saluzzese | martedì 07 marzo 2017, 20:01

Maurizio Paschetta ed i “Folk Italy” in Tv a “Italia’s Got Talent”

In 100 secondi il saluzzese ha pigiato quasi 150 chili d’uva

Il suo sogno era di esibirsi in tv per preservare e tramandare le antichissime tradizioni contadine italiane.

Un sogno che Maurizio Paschetta ha realizzato, scegliendo il programma più seguito della televisione italiana: Italia’s Got Talent, format d’importazione americana che, oltre alle straordinarie doti dei concorrenti in gara, si fregia della presenza di giudici-mattatori quali Claudio Bisio, Nina Zilli, Luciana Litizzetto e Frank Matano.

Il saluzzese infatti è stato contattato dai produttori del programma che a inizio ottobre 2016 lo hanno ospitato a Udine presso il Teatro Nuovo Giovanni da Udine per registrare la sua performance in questo grandissimo show televisivo.

Paschetta ha deciso, per l'occasione di creare un gruppo competitivo denominato “Folk Italy”.

In questo gruppo hanno partecipato Loris Striglia (alias Loris Gallo, cantante), Fabrizio Ciarma (barba Brisiu, artista della motosega), Marco Voglino (fisarmonica), Malberto Franco (ghironda), Giampiero Beltrando (liutaio di cornamuse ed oboi).

La performance è stata una rievocazione della pigiatura dell'uva così come era una volta: in 100 secondi Paschetta ha pigiato quasi 150 chili d’uva.

Accompagnata dalla musica etnica di sottofondo, col brano dal titolo “Guarda la Luna”, musica popolare scritta 200 anni fa da ignoti cantautori, la performance è terminata con un brindisi finale in segno di felicitazione e augurio. Barba Brisiu, artista della motosega, durante la performance ha infatti creato un boccale utilizzando una motosega a batteria.

Il risultato della performance è stato un ottimo pareggio: Zilli e Litizzetto hanno votato sì, mentre Bisio e Matano hanno votato no.

Paschetta commenta: “A nome di tutto il gruppo, ringrazio gli autori, regista, redazione e i giudici di Italia's Got Talent per l'ospitalità; di sicuro questa avventura arricchisce il nostro bagaglio di esperienza e ci invita a perfezionarci.

Saremo ricordati nella storia del programma come il primo gruppo che fa un’esibizione utilizzando l'agricoltura italiana.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore