/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti assume autista professionista di bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Grazioso bilocale comodo piste,soleggiato,4 posti letto max,dotato di balcone,ascensore, riscaldamento...

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Eventi | lunedì 20 marzo 2017, 19:01

Neive festeggia i 10 anni della Strada Romantica

Appuntamento il 25 e 26 marzo

Il 25 e 26 marzo a Neive si festeggia con un evento dai diversi contenuti i 10 anni della Strada Romantica. Nei due giorni, dalle ore 10.30 alle ore 18,30, presso la Biblioteca Comunale “V. Vada” si potrà ammirare  la mostra fotografica “Tra cieli e paesi di Langa e Roero” del fotografo Davide D’Angelo, con ingresso libero.

Sabato 25 Marzo alle ore 21, presso l’Auditorium San Giuseppe “Chi è di scena a… Neive”, con la compagnia “I Fabulanti di Neive” proporrà gli spettacoli “Ortensia ha detto… me ne frego!” e “Il parco non è un luogo così sicuro”, con la regia di Marco Domenicale.

Domenica 26 Marzo alle ore 10, in collaborazione con l’Associazione Terre Alte, Passeggiata “Sulla Strada Romantica: dalle colline di Neive alla Cappella del Moscato”; alle ore 10.30 è prevista in Municipio la tavola rotonda “10 anni di Strada Romantica”; dalle ore 10.30 alle ore 18.30, alcuni artisti locali, pittori, ceramisti e gli studenti della IV A del Liceo Gallizio di Alba esporranno lavori inediti tra le vie del paese trasformato in un galleria temporanea dal titolo “Contaminazioni d’arte”.

Dalle ore 15, Book crossing, nel centro storico: l’unico evento in cui puoi scambiare i libri e ascoltare letture effettuate in punti suggestivi del centro storico del borgo di Neive, a cura della biblioteca comunale “V. Vada”.

Sempre dalle ore 15, visita guidata del centro storico: itinerario guidato in cui verranno illustrati ai visitatori i luoghi di interesse storico del borgo; è prevista anche una sessione dimostrativa di Carnet de Voyage in collaborazione con la Fondazione Peano di Cuneo e il Primo Liceo Artistico Statale di Torino: nell’era digitale, un modo per raccontare il mondo ad acquerello o carboncino tra le pagine di un taccuino.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore