/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 01 aprile 2017, 17:06

Alba: inaugurato al "Govone" il defibrillatore di emergenza donato dalla famiglia Bornelli

L'evento ufficiale si è tenuto ieri, venerdì 31 marzo: durante l'incontro i rappresentanti dell'Italian Medical System hanno spiegato agli studenti il funzionamento del defibrillatore

Alba: inaugurato al "Govone" il defibrillatore di emergenza donato dalla famiglia Bornelli

Venerdì 31 marzo nella biblioteca del liceo Classico "Govone" è stato inaugurato un defribillatore automatico esterno di emergenza per l’intervento immediato in caso di eventuale arresto cardiaco, donato dalla famiglia Bornelli all'Istituto superiore "Govone" - Liceo Artistico e Liceo Classico - in ricordo del sig. Giuseppe Bornelli.

Alla presenza del figlio Andrea, ex allievo del Classico "Govone" e Presidente della Cooperativa "Vitale Robaldo", della moglie del signor Giuseppe, sig.ra Olga Capra, e delle professoresse Susanna Aluffi ed Elena Rolando, l'Assessore alla Formazione e lavoro del Municipio di Alba, Anna Chiara Cavallotto ha illustrato il progetto "Un cuore in Comune" che ha già permesso l'installazione di altri tre defribillatori presso l'istituto Superiore "Einaudi" e gli Istituti comprensivi "San Cassiano" e "Mussotto".​

Durante l'incontro, Stefania Chiappero e Riccardo Martinelli, in rappresentanza della Italian Medical System, hanno ​spiegato agli studenti presenti in sala come utilizzare il defibrillatore in caso di necessità e ricordato l'importanza della collaborazione tra pubblico e privato, in particolare su temi sensibili come la sicurezza, la prevenzione e la tutela della salute, tanto più in ambito scolastico.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium