/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Delizioso monolocale a 800 mt dal mare, ideale come seconda casa, completamente arredato con struttura divano letto e...

Causa trasloco vendo stufa in ottime condizioni (usata 3 anni) Vi prego di valutare le caratteristiche sul sito...

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 21 aprile 2017, 15:37

Raccolti oltre 14 mila euro alla Serata di Gala Special a Torino (VIDEO)

130 persone hanno partecipato alla cena di gala e all'asta benefica di opere d'arte presso Camera, il Centro Italiano per la Fotografia, svoltosi giovedì 20 aprile. Il ricavato sarà devoluto per la realizzazione dei XXXIII Giochi Nazionali Estivi Special Olympics Biella 2017

Oltre 14 mila euro sono stati raccolti giovedì 20 aprile alla Serata di Gala Special organizzata a Torino da Special Olympics Piemonte. Alla serata benefica, con cena di gala e asta di opere d'arte moderna e contemporanea, hanno partecipato 130 persone. L'evento si è svolto presso Camera, il Centro Italiano per la Fotografia in via delle Rosine 18 a Torino.

Una location unica ed esclusiva per una serata benefica il cui ricavato sarà devoluto per la realizzazione dei XXXIII Giochi Nazionali Estivi Special Olympics Biella. Si tratta del più importante evento del 2017 per atleti con disabilità intellettiva: 1500 atleti si sfideranno a Biella dal 3 al 9 luglio 2017 in gare di nuoto, bocce, volley, flag rugby, bowling, equitazione, nuoto acque aperte, vela sperimentale.

Oltre a raccogliere fondi, lo scopo fondamentale della serata era far conoscere a Torino il movimento Special Olympics - spiega l'organizzatrice Alessandra Adduci, vicedirettore provinciale Special Olympics Torino -. Grazie a chi ha partecipato alla serata e agli artisti che hanno donato le opere. Ringrazio in modo particolare la signora Chicca Morone per l'aiuto e il supporto. Gli invitati hanno fatto tante donazioni extra, anche senza acquistare opere”.

Dopo la “Standing Dinner” con catering a cura de “Il circolo” Torino e vini dell'azienda biellese “La Collina dei Ciliegi”, si è svolta un'asta di alto livello. Sono stati battuti pezzi unici di artisti molto famosi: Pistoletto, Antonio Barbieri, Mutsuo Hirano, Thomas Lange, Valentina Palazzari, Gianni Tamburelli, Caterina Tosoni- Helidon Xhixha,Veronica Gaido, Giuseppe Aimone, Giancarlo Cazzaniga, Umberto Mastroianni, Ugo Nespolo, Campagnoli e Soffiantino. Le opere rimaste invendute saranno riproposte all'asta nella prossime serate di gala Special. Ad allietare l'evento la musica dei “Costa & the Drunks”.

Charlie Cremonte, direttore regionale Special Olympics Team Piemonte: “Grazie ad Alessandra Adduci che ha realizzato questa serata fantastica e speciale. Ai Giochi Nazionali Estivi Special Olympics Biella oltre 5000 ragazzi tra i 3 e i 18 anni saranno informati/formati sul tema della disabilità, sul tema dello sport inclusivo, finalizzate all'accettazione e al cambiamento culturale nei confronti della persona con disabilità. Circa 3000 persone per una settimana soggiorneranno sul territorio biellese”.

Andrea Ferraro, testimonial degli atleti, ha invitato tutti ai Giochi: “Voglio invitarvi a partecipare numerosissimi ai prossimi Giochi Nazionali Estivi Special Olympics che saranno a Biella dal 3 al 9 luglio prossimi, ci divertiremo tantissimo! Io gareggerò nel nuoto, stile libero e dorso. Ci metterò tutte le mie forze per riuscire a fare bella figura”.

Presente all'evento anche l'assessore regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris: “Sono coinvolto come istituzione ma anche personalmente. Come Regione crediamo in questa iniziativa. Lo sport è un'opportunità per tutti. Inoltre conoscere questa realtà significa cambiare la vita delle persone in meglio. Il Piemonte sarà protagonista a Biella con l'evento estivo che sarà incredibile e poi anche a Brdonecchia con i giochi invernali”.

Guarda il video della serata:



c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore