/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche su facebook (Andrea Panarese zona Savona). Acquisto anche...

Società di trasporti assume autista professionista di bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail

appartamento ammobiliato a Vigna, frazione di Chiusa di Pesio, vicinissimo a Cuneo e circa 20 km da Mondovà¬. a pochi minuti da Lurisia,adesso collegata con tutto il comprensorio...

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Attualità | venerdì 21 aprile 2017, 13:05

Saluzzo nel nuovo volume della Giorgio Mondadori “L’Arte in cucina – gli Artisti incontrano gli chef”

Protagonisti l’artista saluzzese Guido Palmero e l’agriturismo La Gallina Bianca

Enrico Lovera dell'Agriturismo La Gallina Bianca e l'artista saluzzese Guido Palmero

Orgoglio saluzzese nel nuovo volume “L’Arte in Cucina” in cui, in un percorso a metà tra il catalogo e il ricettario, si delineano e si scoprono tratti artistici di una Italia inedita, un approccio diverso all’arte, che si avvicina alla cucina, in un momento in cui anche i cuochi hanno modo di esprimere la loro cultura in un gioco artistico.

Edito da Giorgio Mondadori, fresco di stampa, il prezioso volume completamente illustrato “L’'arte in cucina – Gli Artisti incontrano gli Chef”, racconta in modo diretto e affascinante i gusti di una compagine di noti artisti contemporanei italiani.

Da un’idea di Domenico Monteforte, nasce questo volume con l’intento di presentare ogni artista sotto una luce diversa da quella delle riviste di settore. Se da una parte avremo modo di leggere la storia artistica del personaggio, nella pagina accanto scopriremo un suo spaccato “privato” attraverso una ricetta che realizza nel suo ristorante del cuore.

Il volume, disponibile nelle librerie saluzzesi, racchiude le biografie di una settantina di artisti contemporanei con altrettante ricette dei ristoranti scelti da loro stessi, descrivendo il dialogo e l’incontro tra l’artista e la cucina, portando a tavola gli artisti nei ristoranti d’Italia che più li appassionano.

Il saluzzese Guido Palmero, chiamato a presenziare nel volume, partecipa coinvolgendo l’amico ex-allievo Enrico Lovera, patron dell’Agriturismo La Gallina Bianca.

Guido Palmero, celebre per i suoi ritratti retrodipinti su parabrezza di auto e plexiglass nella finissima arte che lo rende inconfondibile, viene presentato con alcune delle sue opere storiche e recenti ed è stato immortalato dal fotografo Mauro Piovano nella cucina dell’Agriturismo La Gallina Bianca, intento a controllare la cottura del brodo di gallina con Enrico.

Ci siamo divertiti molto a cimentarci nella ricetta sotto lo sguardo austero del cuoco” - dichiarano Palmero ed Enrico, titolare dell’Agriturismo che prosegue: ”Non abbiamo esitato a scegliere di preparare l’insalatina di gallina bianca di Saluzzo, perché l’enogastronomia oggi è un veicolo turistico e culturale fortissimo, Saluzzo non è soltanto una meraviglia di tesori architettonici da visitare, è anche una terra da esplorare per i suoi sapori e i turisti del gusto, che sono in aumento, ne sono sempre affascinati.

Ci è piaciuta da subito l’idea di abbinare l’arte alla tavola e per valorizzare i prodotti di nicchia, oltre alla Bianca di Saluzzo, Presidio Slow Food, abbiamo proposto ingredienti locali, peperone di Carmagnola, nocciola Piemonte ed ovviamente anche un vino delle Colline Saluzzesi, il Pelaverga di Emidio Maero”.

Il commento di Johnatan Pardini (chef che ha testato per gli autori del libro i piatti proposti) è stato: ”Sapori travolgenti che rendono questa insalata inimitabile”, così come le opere di Palmero che sono l’espressione di una sperimentazione artistica nuovissima, ma con tecnica da pittore-artigiano. 

R.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore