/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti a Torino assume autista di scarrabile e bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail ...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 21 aprile 2017, 20:42

Sanità: consegnati, anche in Granda, dalla Regione Piemonte 19 nuovi defibrillatori ai comandi di Polizia Locale

Antonio Saitta: "La consegna dei defibrillatori va di pari passo con l’estensione a realtà piccole e grandi dei voli notturni del 118"

Foto di repertorio

La Regione Piemonte continua a dotare di defibrillatori i comandi di Polizia locale del Piemonte. 

Altre 19 apparecchiature sono state consegnate dagli assessori alla Polizia locale, Giovanni Maria Ferraris, e alla Sanità, Antonio Saitta, nel corso di una cerimonia tenutasi questa mattina a Torino nella Sala Mostre del Palazzo della Regione.

A ricevere i defibrillatori sono stati sindaci, amministratori e comandanti delle Polizie locali di diversi centri in provincia, tra cui Cervasca, Unione Comunità collinare Langhe e Barolo e San Damiano Macra.

Si continua così - ha sostenuto Ferraris - la diffusione alle Polizie locali piemontesi di uno strumento essenziale per salvare vite umane in caso di arresto cardiocircolatorio e prosegue l’impegno per garantire sempre maggiore sicurezza ai cittadini da parte di operatori che spesso  intervengono in caso di emergenza prima di ogni altro ente.

La consegna dei defibrillatori - ha dichiarato Saitta - va di pari passo con l’estensione a realtà piccole e grandi dei voli notturni del 118. Come Regione lavoriamo per estendere il più possibile la sicurezza e la prevenzione in tutto il Piemonte.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore