/ Saluzzese

Che tempo fa

Cerca nel web

Saluzzese | lunedì 24 aprile 2017, 11:24

Revello: se ne va Diego Fraire, spentosi nel sonno a soli 44 anni

Incredulità e commozione in paese e nel cantiere della Energetikambiente, la ditta incaricata del servizio raccolta rifiuti dove lavorava l’uomo

Diego Fraire insieme a Pavel Nedved

È andato a dormire, come tutte le sere, senza più svegliarsi.

È quanto successo, a Revello, a Diego Fraire, morto intorno alle 4 di stanotte a soli 44 anni per un improvviso arresto cardiaco.

Padre di due figli, figlio a sua volta di Secondo Fraire e Maria Cravero, Diego si trovava in casa quando è stato colto da malore. È intervenuto il servizio di emergenza sanitaria territoriale, ma per l’uomo non c’è stato più nulla da fare.

Una compagna di nome Caterina, da anni nutriva la passione per l’attività venatoria, seguendo quelle che erano le orme del padre. Grande tifoso della Juventus, era anche impegnato nella distribuzione di prodotti Herbalife.

Un volto conosciuto a Revello, il paese dove viveva e dove collaborava anche con il settore giovanile del “Revello calcio”. Lo stesso paese che oggi apprende con incredulità la triste notizia.

La quanto mai prematura scomparsa di Fraire lascia sgomenti anche i tantissimi colleghi di lavoro del cantiere revellese della Energetikambiente, la ditta incaricata del servizio raccolta rifiuti.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore