/ Eventi

Eventi | 09 maggio 2017, 14:16

San Giovenale 2017: I 600 anni del Santo Patrono di Fossano (foto)

Domenica 7 maggio si è tenuta la processione e ieri la fiera. Luna Park ancora oggi

San Giovenale 2017: I 600 anni del Santo Patrono di Fossano (foto)

Il tempo incerto non ha compromesso la festa di San Giovenale. A parte il concerto dell’Arrigo Boito, eseguito nella Cattedrale del duomo, e l’acquazzone che ieri mattina, lunedì 8 maggio aveva fatto temere il peggio, la festa di San Giovenale si è svolta nel migliore dei modi.

In tanti hanno affollato le strade di Fossano sia per il Luna Park, che quest’anno ha divertito grandi e piccini per quasi tre settimane, e la fiera, che per la tradizionale Processione con le reliquie del Santo Patrono.

Una festa particolarmente importante quella di quest’anno. Ricorreva, infatti, il 600° anniversario dalla donazione del busto reliquiario di San Giovenale da parte del Principe Ludovico d’Acaja alla Città di Fossano.

Il busto e gli abiti che indossa sono stati restaurati e la tradizione è stata quindi rispettata nel migliore dei modi.

Altra tradizione mantenuta, quella, unica nel suo genere, dell’appensione dei ritratti dei benefattori della città. Dai più antichi filantropi che contribuirono alla realizzazione di ospedali e case di cura, alle fotografie di quanti ancora oggi scelgono di donare parte del proprio patrimonio alla città.

La messa di domenica è stata anche l’occasione per celebrare quanti, nella società attuale contribuiscono con il proprio lavoro volontario alle attività della città.

Oggi, martedì 9 maggio, è l’ultima occasione per trascorrere tempo sulle giostre del luna park con il “2 al prezzo di 1” per tutte le attrazioni.

Agata Pagani

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium