/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti assume autista professionista di bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Polleria,salumeria,praticamente nuova. Affare in blocco o separatamente i singoli pezzi. Cella frigo, forno,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | venerdì 19 maggio 2017, 17:18

Edoardo Raspelli testimonial di Degustibus a Cuneo

Da venerdì 26 a domenica 28 maggio 100 aziende di tutta l'Italia porteranno cibo di strada, vini e formaggi, miele e salumi, dolci e birra nel cuore del capoluogo della Granda, tra corso Nizza e piazza Galimberti

Edoardo Raspelli


Oltre 100 aziende provenienti da tutta Italia in  una mostra mercato che si sta affermando come una delle più caratteristiche rassegne gastronomiche piemontesi, vetrina unica delle tradizioni del territorio, nonché di quelle di diverse regioni d'Italia.

Questa, in poche parole, DeGustibus, giunta quest'ano all'ottava edizione, che si terrà da venerdì 26 maggio  a domenica 28 nel cuore di Cuneo, in corso Nizza e piazza Galimberti , organizzata dall'Associazione Culturale ALL 4U in collaborazione con  Confcommercio, Associazione Commercianti Cuneo Centro, Associazione Le Terre del Piemonte, Coldiretti, Confartigianato, C.N.A. di Cuneo, ATL del Cuneese e con il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Cuneo, Comune di Cuneo e (dal 2015) anche del Ministero delle politiche agricole e forestali.


Ampio spazio sarà dedicato al consumo dei cibi in strada, il cosiddetto "street food", con il quale si potranno assaporare specialità culinarie di ogni genere. Passeggiando per il salotto di Cuneo si potranno gustare bevande, cibi, vini che accontenteranno ogni palato. Il mercato dei sapori italiani sarà al centro della manifestazione con prodotti sardi, liguri, toscani, pugliesi, calabresi, veneti, siciliani nonché quelli ospiti dall'estero, come carne argentina e cucina spagnola.
Inoltre si assaggeranno e acquisteranno cibi del territorio come pasta fresca, battuta di Fassone, lardo e salame, formaggi come Raschera, Castelmagno, Bra tenero e tome, il miele e i dolci, da apprezzare insieme a birra artigianale e vini piemontesi.
 
Manifestazione in continua evoluzione, il 2017 sarà l'anno in cui Degustibus proporrà diversi appuntamenti dedicati al cibo e alla musica.
 

OSPITI ed INCONTRI (PASSIONI)
Saranno presenti diversi ospiti di rilievo del mondo del cibo e delle tradizioni.
Tema 2017 sono le Passioni, dedicate al piacere del cibo in ogni sua forma.


Sabato 27, confermata la presenza di Edoardo Raspelli, critico gastronomico, giornalista e scrittore. Dal 1998 conduce ogni domenica mattina (ora su Canale 5) il programma televisivo Melaverde, ospite della prima edizione di MasterChef Italia, autore di numerosi libri di cucina, a cui nel pomeriggio, in Piazza Galimberti presso lo stand Incontri, sarà consegnato il premio Degustibooks, dedicato alla premiazione letteraria sul mondo della cucina, inoltre lo conosceremo  meglio presentandosi al pubblico per raccontare le Passioni per il cibo e per le tradizioni enogastronomiche.
Nella mattinata "il buongiorno di Raspelli": il conduttore incontrerà all'interno della fiera, gli espositori ed il pubblico.


La domenica pomeriggio, presso lo stand Incontri,  Degustibus avrà il piacere di incontrare Mario Conte, giornalista e gheusologo che spazierà nella galassia della cucina, ci condurrà alla scoperta interessante e divertente delle origini di piatti territoriali e di comportamenti conviviali.
 
Degustibus vuole essere un punto di riferimento per i prodotti e i produttori di eccellenza, senza dimenticare però i piccoli produttori che avranno così un'opportunità per farsi conoscere e valorizzare i loro prodotti.
Degustibus è un tour enogastronomico in città, con l'ingresso libero e gratuito.

Questi gli orari:
venerdì 26 dalle 13 alle  24
sabato 27 dalle  10 alle 24 
domenica 28 dalle  10 alle 22

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore