/ Cuneo e valli

Che tempo fa

Cerca nel web

Cuneo e valli | 23 maggio 2017, 14:47

Grande giornata di studi all'Ipsia di Mondovì

Riceviamo e pubblichiamo

Grande giornata di studi all'Ipsia di Mondovì

Moltiplicate 14 attività per 16 classi e dividete il risultato per 5 ore tutto nel corso della stessa mattinata.

Che cosa ottenete? Qui al Garelli con questi numeri si ottiene una giornata di cogestione all’insegna degli interessi più disparati.

Ed è proprio quello che è successo alcuni giorni fa quando le aule dell’Istituto hanno visto avvicendarsi esperti dei più diversi settori che, con grande disponibilità e professionalità, hanno raccontato ai ragazzi le loro esperienze e hanno trasmesso l’entusiasmo che mettono nel loro impegno quotidiano.

Davvero tanti gli spunti proposti: dai volontari della Croce rossa a quelli delle squadre del soccorso alpino passando dalla giocoleria e dai giochi di ruolo con una sbirciatina alle arti marziali o al lavoro del musicista e ascoltando spunti di semiotica cinematografica e addirittura suggerimenti su meditazione e spiritualità!

Se vi chiedete il motivo di proporre una giornata di questo tipo all’interno della scuola vi rispondo che è sufficiente guardare l’interesse e la partecipazione che i ragazzi hanno avuto nel corso della mattinata: sono stati attenti agli interventi, hanno fatto domande e hanno partecipato alle attività che chiedevano loro di mettersi in gioco.

Dopo tutto scuola è anche questo, cioè stimolare i ragazzi nella loro complessità, non fermandosi al livello nozionistico ma dimostrando  come le informazioni ‘raccolte’ a scuola possono poi essere spese nella vita quotidiana, anzi, che per coltivare interessi di qualsiasi tipo alcune competenze di base sono indispensabili.

Se tutto ha funzionato come doveva lo si deve anche all’impegno e al lavoro dei ragazzi, coadiuvati da alcuni docenti, che hanno organizzato la mattinata prendendo contatti con gli esperti ed incastrando letteralmente le varie attività; grazie quindi a Sara, Osama, Francesco e Kristel ma anche ai colleghi che hanno collaborato e supportato le attività al Dirigente e, ovviamente, a tutti gli esperti intervenuti.

 

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium