/ Curiosità

Che tempo fa

Cerca nel web

Curiosità | 13 giugno 2017, 09:56

Dul: il 17 e 18 giugno Cuneo diventa il mondo delle Donne, scopri il programma eventi

E’ tempo di aprire uno spazio per nuovi pensieri e nuove conoscenze riguardo all’universo femminile, spesso poco conosciuto anche dalle stesse Donne

Dul: il 17 e 18 giugno Cuneo diventa il mondo delle Donne, scopri il programma eventi

Il mondo femminile e la ciclicità della donna sono un dono e una risorsa per tutti.

E’ tempo di aprire uno spazio per nuovi pensieri e nuove conoscenze riguardo all’universo femminile, spesso poco conosciuto anche dalle stesse Donne.

 

La conoscenza dei ritmi del corpo e la consapevolezza della sua sacralità sono un aiuto concreto per creare un nuovo rapporto con se stesse, con le altre donne e con gli uomini.

 

DUL offre un aiuto per ristabilire l’antico legame Donna-Natura e per recuperare la forza e il potere che accompagnano ogni fase ciclica (mestruazione, sessualità, gravidanza, menopausa).

 

DUL è un’opportunità per comprendere l’importanza della solidarietà e della complicità tra donne.

 

Creiamo insieme una nuova educazione al rispetto del corpo della donna. 

 

Unisciti a noi!

 

Ideato da Isabella Bodino con Michela Alladio e Alessandra Liberio

Associazione Sefira

 

 

SABATO 17 GIUGNO 

 

14,30 – 15.30

LE TECNICHE EGIZIO-ESSENE

Un aiuto e sostegno per la salute della Donna. 

Michela Alladio

LUOGO: Fondazione Crc

 

16.00 – 17.00

FEMMINILITA' E NUTRIZIONE

Proviamo a non aver bisogno di identificarci ed incasellarci ma a dare spazio alla creatività attraverso l'innata sensibilità e percettività di cui siamo dotate.

Eliana Frusi

LUOGO: Fondazione Crc

 

17,15 – 18.00

DANZA ORIENTALE

L’acqua che balla dentro. Le Onde della danza orientale dalla profondità del bacino alle rive luminose della nostra gioiosa femminilità.

Daria Re e Valentina Ferrai

LUOGO: Via Roma

 

 

18,30 – 19,30

IL TABU’ DEL PIACERE FEMMINILE

La costruzione della sessualità associata ai miti, una storia affascinante raramente raccontata. Il tabù del piacere femminile nelle varie fasi della vita della donna.

Isabella Bodino

LUOGO: Fondazione Crc

 

 

DOMENICA 18 GIUGNO

 

8,30  – 10,00

LA RACCOLTA DELLE ERBE SPONTANEE

8.30 ritrovo alla casa del Fiume (zona piscina)

Allontanamento dalla Natura significa allontanamento da noi stessi, questo è tanto più vero per le donne, che da sempre hanno avuto uno stretto rapporto magico e invisibile con le energie della Terra sotto la guida delle Stelle. Le erbe sono lì che attendono di essere viste e colte, non solo nelle loro parti vegetali ma, e soprattutto, nella loro essenza.  Un sapere antico e complesso è pronto per tornare alla luce. Chiudete gli occhi, allertate e allenate i sensi, ascoltate i sussurri delle erbe…venite con noi in questa passeggiata tra scienza e magia….

Viviana Sorrentino – Michela Alladio

LUOGO: Parco Fluviale

 

10.30 – 12.30 

DEDICATO AI BAMBINI: LA CREATIVITA’ COME DONO PER ESSERE FELICI

Lucilla racconterà storie fantastiche, l’importanza del legame con la natura e l’utilizzo della creatività per ritrovare la gioia e la leggerezza.

La magia degli esseri fatati del Bosco accompagnerà i piccoli ospiti.

Lucilla Garosi

LUOGO: Via Roma 

 

10,30  – 11,30

LA DANZA DEL PERINEO

Una danza frizzante e stimolante per avvicinare la donna a questo insieme di muscoli spesso sconosciuti, ma fondamentali per il benessere femminile.

Noemi Luchino e Federica Ferrero

LUOGO: Via Roma

 

11.45 – 12,45

DA MADRE A FIGLIA LA MAGIA DEL FLUSSO DEI FIORI ROSSI

Il ciclo mestruale per le adolescenti e il ruolo della madre nel menarca 

La bellezza e l’utilità del ciclo mestruale, un aiuto alle madri per comunicare in modo costruttivo e positivo il passaggio attraverso il menarca ad una nuova fase della vita. Un aiuto alle giovani donne per sperimentare mensilmente un viaggio che ha diverse stagioni.

Il valore che diamo alle mestruazioni è strettamente collegato al valore che diamo a noi stesse come donne.

Marcella Oggerino – Isabella Bodino

LUOGO: Fondazione Crc

 

15.00 – 16.00

LA GRAZIA DELLA MENOPAUSA

Il potere e la bellezza di questo cambiamento, la decostruzione dei Tabù. La donna che ritorna seme contiene la saggezza di ogni fase della sua vita. La menopausa può essere un passaggio gioioso!

Marcella Oggerino

LUOGO: Fondazione Crc

 

16.15 – 17.00

DANZANDO LA GIOIA NEL VENTRE

Tra Terra e Fuoco

La mobilità del bacino femminile come strumento per mescolare la gioia interna. Si! Perché nel bacino c’è gioia!

Daria Re e Valentina Ferrai

LUOGO: Via Roma

 

16.15 – 17.00

IL RISPETTO TRA I GENERI – DEDICATO AI BAMBINI

Giochi, movimento e musica per educare i bambini al rispetto consapevole del corpo e dei suoi confini e al riconoscimento delle diversità e dell’uguaglianza dei generi, attraverso movimenti e musica.

Carmen Agricola, Yasmin Khreiwesh

LUOGO: Via Roma 

 

16,30 – 18,30

DEDICATO AI BAMBINI: LA CREATIVITA’ COME DONO PER ESSERE FELICI

Lucilla racconterà storie fantastiche, l’importanza del legame con la natura e l’utilizzo della creatività per ritrovare la gioia e la leggerezza.

La magia degli esseri fatati del Bosco accompagnerà i piccoli ospiti.

Lucilla Garosi

LUOGO: Via Roma 

 

17.15- 18.15

I DIVERSI METODI CONTRACCETTIVI E LA SCELTA CONSAPEVOLE

La bellezza delle diverse opportunità offerte oggi alla donna per prendersi cura con consapevolezza della propria vita intima. L’importanza e la magia della raccolta del flusso rosso.

Lady Comp, un prodotto iniziatico per la conoscenza.

Laura Gabrielli

LUOGO: Fondazione Crc

 

18,30 – 19,30

IL VIAGGIO DA FIGLIA A MADRE

Scopriamo come i comportamenti delle nostre figlie che spesso ci mandano in crisi, sono in realtà un invito a liberarci di vecchi schemi aiutandoci a diventare donne e madri più consapevoli.

Sonia Severini

LUOGO: Fondazione Crc

 

MUSICA E INTRATTENIMENTI

 

ORE 20.00

 

 

RED NET

 

Meditazione

per la pace e il rispetto

TRA LE DONNE

LARGO ODDIFREDDI

 

Meditazione e pratiche per collegare il cuore al grembo e sentirsi parte di un unico utero che è la madre terra, in contatto con la forza della collaborazione e sostegno tra le donne.

La mancanza di pace tra le Donne è un grande TABU’. La nostra società ignora e minimizza la quotidiana guerra tra le Donne considerando questa guerra come qualcosa di primordiale e legato alla nostra natura e quindi non modificabile.

Ma non è così!

La pace, il rispetto e la fiducia tra le donne sono condizioni fondamentali per modificare la cultura della nostra società riguardo al femminile.

In questa giornata ci connetteremo attraverso una meditazione con altre donne che la guideranno in varie parti d’Italia con lo stesso intento.

CUNEO CULLA DI UNA NUOVA PACE!

 

PORTARE UN TAPPETINO, UN CUSCINO, QUALCOSA PER POTER SEDERE IN TERRA

 

ore 21.00

 

 

SFILATA DI DONNE REALI

PER DONNE CHE ESISTONO

 

Una sfilata non ordinaria in via Roma. Un’esperienza creativa e gioiosa per tutte le Donne.

Con qualunque taglia si può essere felici, eleganti e fashion.

Senza competizione, ma in collaborazione, si possono portare messaggi importanti per la società.

La collaborazione tra Donne è possibile, fruttuosa, nutriente……… e anche divertente!

 

 

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium