/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Km reali iscritta ASI con CRS (possibilita` di pagare meno di assicurazione e dal 2020 tariffa ridotta anche sul bollo)...

(IM) vicinissimo piazza del mercato ampio monolocale mq 35 luminoso con parete mobile per separare zona cucina/notte,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 14 giugno 2017, 15:50

Lagnasco accoglie la prima colonnina di ricarica auto gratuita della Granda

Il sindaco Enesto Testa: "Speriamo che presto ci sia una rete di ricarica che permetta la giusta diffusione dei mezzi elettrici"

Sabato 3 giugno è stata inaugurata a Lagnasco, in Piazza Sacchetto, la prima colonnina di ricarica auto gratuita della provincia di Cuneo.

L’installazione è stata resa possibile grazie ad una convenzione stipulata con il Comune, Evbility, azienda bergamasca che promuove lo sviluppo della mobilità elettrica, e Granda Smart, presente sul territorio e attiva in campo di efficientamento e risparmio energetico.“Siamo orgogliosi di essere il primo comune del cuneese ad offrire questo servizio ai cittadini” ha commentato il sindaco Ernesto Testa. “Speriamo che presto ci sia una rete di ricarica che permetta la giusta diffusione dei mezzi elettrici.

All’inaugurazione erano presenti sette auto elettriche (tre Nissan Leaf, due Renault Zoe e due Tesla S) ed un’auto ibrida plug-in (Opel Ampera).

Per poter usufruire della ricarica basta registrarsi al sito www.ricaricaev.it, inserire la propria tessera sanitaria nella colonnina e quindi collegarsi alla presa della stessa, un attacco di Tipo 2 a 22 Kw in corrente alternata.

Il servizio di ricarica è completamente gratuito.

Agata Pagani

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore