/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Nel borgo marinaro di Gioiosa Marea e a pochi passi dal mare, pittoresca recentemente ristrutturata. La casa, dotata...

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 14 giugno 2017, 20:15

Tutto pronto per l’edizione 2017 del Palio dei Borghi a Fossano

La 40° edizione prenderà il via domani, giovedì 15, con la cena rinascimentale

È tutto pronto a Fossano per la 40° edizione della Giostra dell’Oca, la manifestazione più sentita dai fossanesi che ricorda il passaggio a Fossano, nel 1585, di Carlo Emanuele I e della sua sposa, l’Infanta di Spagna Caterina d’Asburgo, in occasione del loro viaggio nuziale che dalla penisola iberica li condusse a Torino. Sette i borghi pronti a contendersi il successo finale. Chi si potrà fregiare del Palio 2017: Piazza, Vecchio, Salice, Sant’Antonio, San Bernardo, Nuovo e Romanisio sono ormai pronti a scendere nell’arena e tutti i quartieri cittadini sono stati decorati con le bandiere del Borgo.

I festeggiamenti prenderanno il via domani, giovedì 15 giugno, alle 19 con le prove dei cavalli in arena. A seguire si terrà l’ormai tradizionale cena rinascimentale nella corte del Castello a cura della Proloco Fossano. La serata, curata nei minimi dettagli e frutto di una ricerca storica di piatti tipici e intrattenimenti dell’epoca prevede “fantasia di salumi, cacio et formazi cum fichi et pere tocchi de pan cum savor de porri Ova plene et novella verdura et crostini d’anchiove al savor verde; trippe inchonciate, tochetti di petto d’oca cum panna et funghi; soupa de farro cum pan de forno antico; maiale rostido cum carchioffi et cipollotti in savor de agrodolce; dolce di corte in honor dei “Munarca”; vino rubro bono et vivace et acqua fresca de la fonte”. La cena è aperta a tutti e i biglietti possono essere acquistati all’ufficio manifestazioni (0172/699711) o all’edicola di via Roma al costo di 25 Euro.

Venerdì 16 giugno alle 20 prenderà il via l’esibizione degli Sbandieratori in piazzetta Manfredi e alle 20.30 partirà la sfilata del corteo storico che sfilerà in Via Roma proseguendo lungo via Cavour per concludere nell’Arena di piazza Castello. Alle 21.30 i figuranti dei sette Borghi si sfideranno nei giochi popolani per determinare l’ordine di partenza di arcieri e cavalli nella tenzone di domenica. Alle 22.45 si potrà assistere allo spettacolo pirotecnico. Il costo del biglietto per assistere ai giochi e allo spettacolo pirotecnico è di 3 euro. Alla serata prenderanno parte anche i delegati di Rafaela, Camponogara, Dlugoleka, Sigmarinendorf e Carcabuey a Fossano per i tavoli di lavoro dei gemellaggi.

La grande novità dell’edizione 2017 è rappresentata dalle attività del sabato pomeriggio e sera. Alle 15 prenderà infatti il via, per la prima volta, il palio dei bambini nell’arena di piazza Castello con giochi riservati ai ragazzi dalla 3° alla 5° elementare a cura dell’ACR. Nel pomeriggio sarà anche distribuita la merenda a tutti i partecipanti. Alle 19, altra novità dell’anno, si terrà la festa dei Borghi sotto le torri: una cena a passeggio nell’arena del Palio. La cena completa, al costo di 15 euro, prevede bruschette, roast beef, ravioli al plin, porchetta, patatine fritte o verdure pastellate, formaggi, macedonia con gelato, acqua o bicchiere di vino. I biglietti sono acquistabili in loco a partire dalle ore 18.30. Durante la serata spettacolo degli Sbandieratori Principi d’Acaja e Sbandieratori della Contrada della Corte di Quattro Castella. Intrattenimento musicale a cura di Fondazione Fossano Musica.

Domenica 18 giugno crescerà la tensione. Alle 11 si terrà  la sfilata del Corteo storico in via Roma cui seguirà la benedizione degli arcieri e dei fantini sul sagrato del Duomo, la presentazione del Palio 2017 e la Santa Messa. Alle 17.30 il corteo storico tornerà a sfilare lungo via Roma e alle 18.30 l’arena di piazza Castello si trasformerà nella cornice del Palio 2017 con l’avvio delle gare degli arcieri e la Giostra dell’Oca.

Il biglietto di ingresso all’arena per venerdì sera è di 3 Euro, quello per domenica sera 12 Euro (ridotto per bambini daai 6 agli 11 anni compiuti e gratuito per i bambini di età inferiore ai 6 anni). Il biglietto combinato è in vendita a 12 Euro. È possibile acquistare i biglietti presso l’ufficio manifestazioni al Castello di Fossano.

Dal 16 al 25 giugno, chi acquista il biglietto del Palio dei Borghi 2017 ha diritto all'ingresso ridotto (5 euro) a Caravaggio. La Mostra Impossibile. Viceversa, con il biglietto della Mostra Impossibile dedicata al Caravaggio si avrà diritto all'ingresso al Palio di Fossano 2017 (domenica 18 giugno) al costo di 7 euro invece di 12 euro.

Agata Pagani

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore