/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | domenica 18 giugno 2017, 07:02

Gli eventi "targati Cuneo" di questa domenica 18 giugno: ultimo giorno per la Grande Fiera d'Estate, primo per la stagione estiva di S. Anna di Vinadio

Nell'articolo, una carrellata dei principali eventi in programma per la giornata di oggi, domenica 18 giugno

Foto generica

Foto generica

Sono tanti gli appuntamenti per questo fine settimana in Granda.

Apertura stagione estiva S. Anna di Vinadio: da domenica 18 via ai pellegrinaggi a Sant'Anna di Vinadio, gite, celebrazioni, immersi in un paesaggio d’alta montagna, quieto e suggestivo.

Ultimo giorno per la Grande Fiera d’Estate a Cuneo. Finale di fiera in cui saranno ancora a disposizione gli 800 stand nei 20.000 mq di Piazza d’Armi offrendo le proprie qualità e novità. Anche attività e iniziative di vario genere accoglieranno i bambini proprio nel centro di Cuneo. L’ingresso rimane gratuito dalle 10 alle 24 dell’ultimo giorno.

Fino a domenica 18 giugno a Tarantasca c'è la festa di primavera e la sagra del coniglio, giunte ormai rispettivamente alla tredicesima ed alla decima edizione. Oggi giornata carica di appuntamenti tra piatti a base di coniglio, mercato con bancarelle, trattori d’epoca, intrattenimento per i più piccoli. Per tutte le info su prenotazioni, menu e appuntamenti visitate la pagina https://www.facebook.com/FESTarantasca

Grandtour: artisti tedeschi in Italia

Ultimo weekend per la mostra “GRANDtour sei artisti tedeschi in Italia” ad ingresso gratuito.

A Borgo S. Dalmazzo, Art Gallery La Luna, Via Roma 92, il sabato dalle 10,30 alle 13 e dalle 16 alle 19; la domenica dalle 10,30 alle 12,30 O a Cuneo, Fondazione Peano, Corso Francia 47, il giovedì, venerdì, sabato e la domenica dalle 16 alle 19.

La Fondazione Peano di Cuneo e l’Art Gallery La Luna di Borgo San Dalmazzo hanno realizzato un duplice evento di grande rilievo ed importanza, ormai alla fine: “GRANDtour sei artisti tedeschi in Italia” a cura del critico Luciano Caprile. In collaborazione con le ceramiche San Giorgio di Albisola e dall’analisi del rapporto tra ceramica e scultura che, a partire da metà del Novecento, ha goduto di momenti felicemente produttivi.

Negli spazi espositivi degli eventi, si potranno ammirare tele e ceramiche di Peter Casagrande, Franz Hitzler, Ernst Heckelmann, Christina von Bitter, Heike Pillemann e Dietrich Bartscht. 

Dal Neolitico all'età romana

Secondo ed ultimo appuntamento di giugno, nei comuni di Aisone, Roaschia, Bene Vagienna, Valdieri, Chiusa Pesio, ottima occasione sportiva ed arecheologica per bambini e famiglie nelle aree protette delle Alpi Marittime.

IMAGEVINTAGE.IT

Domenica 18 conclude a Mondovì, presso Galleria “La Meridiana Tempo ” (in Piazza S.Pietro 1), la mostra fotografica di “imaginevintage.it”, con orario: il sabato 16-19 e la domenica 10-12 e 16-19.  

Con opere degli autori: Lorenzo Avico, Angela Benfenati, Marilaide Ghigliano, Nicoletta Nicosia, Eleonora Olivetti, Paola Soffiantino, Giovanna Zanfagna. Ogni fotografo è presente con una selezione delle proprie opere con le quali racconta storie che si compiono in atmosfere sospese e suggestive: dalle profondità silenziose degli oceani agli angoli di strade misteriose e remote.

Gli appuntamenti di giugno alla foresteria dell'oasi di Crava Morozzo

Visite ed escursioni indirizzate particolarmente ai bambini, ragazzi e famiglie nel comune di Rocca de' Baldi.

-Giornata per il benessere della colonna vertebrale con metodo Dorn Breuss: domenica 18 esercizi di auto aiuto e massaggio della schiena con  Alessandra Rasheba con Pranzo presso la Foresteria dell’Oasi. Prenotazione obbligatoria. Luogo:  La Foresteria dell’Oasi Riserva Naturale Crava-Morozzo

25 Anni di percorsi occitani 1992-2017

Per l’ultimo weekend, In occasione dei festeggiamenti per i primi 25 anni dei Percorsi Occitani, si percorrerà questo emozionante viaggio tra natura, cultura ed enogastronomia.

Un percorso di trekking che attraversa tutta la Valle Maira: 177 Km, 14 giorni, 22 posti tappa tra i comuni di Acceglio - Canosio - Dronero - Elva - Macra - Margarita - Prazzo - Roccabruna - San Damiano Macra - Villar S. Costanzo Sabato 17: Palent -  Celle Macra Domenica 18: Celle Macra - Dronero

Palio dei Borghi e giostra dell'oca

Spettacoli, teatro e danza tradizionali a Fossano per l’ultima settimana di festa La rievocazione storica ricorda il passaggio a Fossano, nel 1585, di Carlo Emanuele I e della sua sposa, l’Infanta di Spagna Caterina d’Asburgo, in occasione del loro viaggio nuziale che dalla penisola iberica li condusse a Torino.

Sette i borghi pronti a contendersi il successo finale. Ecco il programma dell'edizione 2017: 

Domenica 18 Giugno -ore 11.00: SFILATA DEL CORTEO STORICO in Via Roma. - ore 11.30: BENEDIZIONE DEGLI ARCIERI E DEI FANTINI sul sagrato del Duomo. Presentazione del Palio 2017 e a seguire celebrazione S.S. Messa. - ore 17.30: SFILATA DEL CORTEO DEI BORGHI in Via Roma. - ore 18.30: PALIO DEI BORGHI nell’Arena in Piazza Castello, inizio gare degli arcieri e Giostra dell'Oca. Ingresso 12 euro. Al termine cena su prenotazione presso il cortile Scuola Elementare in via Garibaldi. Biglietto ingresso all’arena venerdì sera: 3 euro. Biglietto ingresso all’arena domenica sera: 12 euro / Ridotto per bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni compiuti, gratuito per i bambini di età inferiore ai 6 anni. Biglietto combinato (venerdì e domenica): 13 euro. Vendita Biglietti presso l’ufficio manifestazioni al Castello di Fossano.

Dal parco al castello

A Bagnolo Piemonte un weekend speciale per famiglie e bambini, il 17 e 18 giugno. Arriva al Castello Malingri di Bagnolo Piemonte la quarta edizione dal parco al castello una giornata dedicata alla natura, alle famiglie, all’enogastronomia, alla didattica e gli intrattenimenti per i bambini con una connotazione tematica bio e vegana.

Un percorso tra idee e proposte dall’alimentazione all’educazione, dalla botanica ai giochi. Una grande esposizione, arricchita da attività ludiche e laboratori per tutte le età.  

Hotel Comique- si prega di disturbare 

A Savigliano, con ritrovo a Palazzo Taffini d'Acceglio (via Sant'Andrea 53), weekend rivolto alle famiglie con bambini, sabato 17 e domenica 18, dalle 18 alle 21 ogni mezz’ora.

Spettacolo itinerante nelle stanze di un improbabile albergo. A cura di Claudio Del Toro, regia di Simone Faraon. Con gli allievi del laboratorio teatrale Attori in Corso. Costumi di Monica Cafiero.

I sapori dell'Alevè

A Pontechianale, piazza Santa Caterina, sagra Sapori di Primavera, domenica 18 dalle 9 alle 20.Esposizione e vendita di prodotti tipici e artigianali locali. Visite guidate tematiche.

Chanto Elvo

A Elva, dal mattino al pomeriggio, passeggiate accompagnate dai canti lungo i sentieri, domenica 18, a seguire pranzo in piazza e nel pomeriggio, come una volta, taglio con il "dai" (taglio dell'erba con la falce).

Fourn te parloun 

Casteldelfino e borgate, domenica 18, tutto il giorno passeggiata enogastronomica alla scoperta dei forni comunitari. Degustazioni dei prodotti tipici locali. Forni accesi, calore e sapori gastronomici a ogni tappa.

La preistoria sul Mombracco

A Sanfront domenica 18, ritrovo alle 10 a Sanfront per escursione al sito di arte rupestre di Roca la Casna e visita a Balma Boves (giornata intera con pranzo al sacco).

Le giornate dell'Alpaca

Prima escursione con l’alpaca a Canosio questa domenica e attività presso l’area verde attrezzata di Caffè ed ElogiNelle giornate dell'alpaca si uniranno due momenti: passeggiando con l’alpaca e un workshop interattivo.

Al mattino passeggiamo in compagnia dei nostri Amici Alpaca, al pomeriggio ci affidiamo alle sapienti mani delle donne di montagna ed alla loro creatività! Filo conduttore: lana, filati e feltro.

Un posto per volare

Domenica 18 giugno, ore 18.30 presso la Collina di San Giorgio di Peveragno, si terrà una Merenda sinoira sul prato della cappella, viveri a discrezione dei partecipanti. Fontana di acqua potabile in loco.

A seguire andrà in scena lo spettacolo teatrale "Un posto per volare" opera lieve per Tenco e Pavese. Di e con Orlando Manfredi e Luca Occelli, appositamente riadattato e ripensato in una versione essenzialmente acustica per la Rassegna ‘Assaggi 2017’.

Partendo dal proprio vissuto di cultori ed estimatori di Luigi Tenco e Cesare Pavese fin dall’infanzia, muovendosi da esperienze familiari autentiche e suggestive, gli attori portano in scena le intersezioni da un autore all’altro, attraverso un viaggio sensoriale dove i confini sfumano e si contaminano, così come contaminato è il motore del racconto scenico: di volta in volta musicale, narrativo, evocativo, canzonettistico, poetico. Tutto inizia da due bambini che ritrovano un libro e una musicassetta...

Il treno a vapore a Vernante 

Domenica 18 un suggestivo viaggio sul treno a vapore condurrà i visitatori dalla stazione ferroviaria di Vernante ore 13.44, il Paese di Pinocchio, a Limone Piemonte, con rientro a Vernante alle 15.04.

Grandi e piccini potranno rivivere la suggestione di un viaggio slow da assaporare in ogni momento, immersi nella meravigliosa atmosfera dell’epoca. Con la scia di fumo bianco e il caratteristico fischiettio 'Ciuf Ciuf' che risuona di tanto in tanto, il trenino a vapore regalerà una bella esperienza!

Sui sentieri senza distinzione fra di noi

Il Centro Studi per la Pace ONLUS con il patrocinio del Comune di Demonte organizza per domenica 18 giugno 2017 alle ore 09.30 una salutare camminata non agonistica sui sentieri alpini del Comune demontino pianificata su 3 percorsi distinti di diversa lunghezza e dislivello (4, 7, 12 km).

La festa continuerà dalle ore 12.30 con una piacevole tavolata a buffet aperta a tutti presso il Palatenda di Demonte. Per una questione organizzativa verranno garantite, fino ad esaurimento dei posti, non più di 200 consumazioni.

Verrà chiesto un contributo per la giornata, interamente devoluto a favore dei progetti sostenuti dal Centro Studi per la Pace.

A partire dalle ore 15 circa, al termine del pranzo, la giornata verrà allietata con la Performance di Marta Terranova ballerina di Hip Hop, a seguire lo spettacolo di micromagia con il mago Paul Margaria (Campione Italiano di Close Up Magic) e l’intrattenimento musicale della Yellow & Green Blus Band di Torino che proporrà  repertorio blues – ingresso libero.

Musei di Saluzzo nel solstizion d'estate

A Saluzzo, il 18 giugno la giornata sarà dedicata al solstizio d'estate, con una visita tematica in collaborazione con tre guide d'eccezione alla ricerca dei segni e simboli del tempo nei siti culturali del centro storico.

Il solstizio d'estate, che cade il 21 giugno, giorno più lungo dell'anno in cui il sole raggiunge la sua massima altezza sull'orizzonte, è da sempre un avvenimento importante e, nell’antichità, straordinario.

La visita guidata I Musei di Saluzzo nel solstizio d’estate, che prevede l’ingresso in tutti i musei (Casa Cavassa, Castiglia, Casa Pellico, Antico Palazzo comunale con Pinacoteca Matteo Olivero e Torre Civica) e in altri luoghi d’arte e di cultura, sarà alla scoperta di quanto sia stata importante la conoscenza dell’astronomia e della mitologia fin dai tempi antichi.

La visita guidata partirà alle ore 9.15 dall’Ufficio Turistico IAT, in piazza Risorgimento, 1 per visitare prima il Duomo, quindi piazzetta Mondagli, Casa Pellico, Casa Cavassa, l’esterno del Palazzo delle Arti Liberali e infine si raggiungerà il Museo della Civiltà Cavalleresca in Castiglia.

Dopo pranzo, libero e da consumare in autonomia, il gruppo riprenderà il tour passando alla Pinacoteca e alla Torre Civica, per scoprire l’antico orologio, quindi alla chiesa di San Giovanni, alla chiesa di San Bernardo e al giardino di San Nicola.

É possibile unirsi al gruppo nel pomeriggio, con ritrovo alle 14,30 presso la biglietteria della Castiglia, in Piazza Castello.

Inaugurazione secondo lotto museo del setificio piemontese 

Domenica 18 giugno, alle ore 11, alla presenza del Presidente della Fondazione Compagnia di San Paolo, Francesco Profumo, saranno inaugurati i nuovi spazi espositivi del Museo del Setificio Piemontese e sarà presentato il riallestimento delle collezioni che si sono arricchite di nuove riproduzioni lignee di macchinari perfettamente funzionanti e attrezzi originali legati alla tradizione della lavorazione della seta, attraverso i quali è possibile ripercorrere interamente gli oltre due secoli di storia dell’industria serica in Piemonte e in Italia.

Il Museo ha dimora all’interno dello storico Filatoio di Caraglio, il più antico setificio in Europa ancora esistente e unico complesso edilizio che, grazie all’imprenditore Giovanni Gerolamo Galleani, rappresentò già a fine ‘600, il primo esempio in Italia del “sistema fabbrica”.

Visite guidate con il Professor Flavio Crippa (fisico ed esperto di tecnologie tessili antiche) e l’Architetto Aurelio Toselli (responsabile riallestimento del museo).

Trekking Monviso

Trekking sul Monviso di domenica 18. Il bosco di pino cembro dell’Alevé, tra storia e paesaggio  Casteldelfino Alboin / Cembreta dell’Alevè (dislivello +/- 600 m, tempo +/- h 5,50)

Gite in alta montagna o nei borghi alpini, lungo sentieri partigiani o legati ad antiche e nuove attività produttive, nei boschi per approfondirne la conoscenza o ammirarne le mille tonalità dell’autunno, corsi fotografici nei piccoli centri medievali come Saluzzo o sui monti per fotografare la natura e il bramito dei cervi, tutte sempre accompagnate da esperti conoscitori del territorio. 

Sboccia Carassone

Domenica 18 giugno a Mondovì dalle ore 9 alle ore 19 nel borgo medievale di Carassone, la 1° rassegna espositiva di piante e fiori. 

Per una giornata dedicata alla floricoltura, al vivaismo e all’artigianato locale, organizzata dai commercianti di Carassone in collaborazione con l’Associazione Monregaltour e con il patrocinio della Città di Mondovì.

Lavandè- Donna

Domenica 18, con ritrovo alle 8,30 a San Michele Mondovì, via Roma angolo via dei Caduti.

Una giornata all'aria aperta dedicata alle donne, che si sviluppa sul sentiero del Landandè, tra i comuni di Vicoforte, Briaglia, Niella Tanaro e San Michele Mondovì.

L'escursione sarà scandita da punti di ristoro curati dai produttori locali e dalle Pro Loco. A metà mattinata la Scuola di Musica di Mondovì si esibirà in un piacevole intrammezzo musicale.

Raduno bandistico

Domenica 18, a Racconigi dalle 16 alle 18,30 nel piazzale antistante il castello,  con 8 complessi bandistici, majorettes e sbandieratori: oltre 300 artisti da tutto il nord Italia. Si comincerà dal mattino per le vie e le piazze racconigesi con esibizioni dei gruppi folckloristici e con un concerto di 2 Bande in Piazza Carlo Alberto.

Nel pomeriggio dalle 15,30, sempre in Piazza Carlo Alberto, esibizioni di 8 complessi bandistici che preceduti dalla Marching Band, dagli Sbandieratori e dalle Majorettes sfileranno dalle 16,30 nel cortile del Castello per esibirsi nel concerto finale. 

Mercatino del gusto - 'L MercàBarolo

Barolo, Ultima domenica di mercato domenicale in piazza Caduti per la Libertà dalle 9 alle 18.

Il Barolo 2013

A Barolo,  degustazione del Barolo 2013 dei produttori aderenti alla Presentazione Ufficiale dell'annata l'11, il 17 e il 18 giugno. 

Festa patronale di San Luigi

A Castiglione, da giovedì a domenica festa patronale con serate musicali, mostra d'arte, giochi per bambini, piatti tipici e mercatino nel centro storico. 

Rally di Alba

Durante tutto il weekend ad Alba, Rally di Alba con partenza in Piazza Michele Ferrero alle ore 20 di sabato e premiazione in Piazza Michele Ferrero alle ore 18 di domenica.

Mangia in Rocca

A Pocapaglia, domenica 18 camminata enogastronomica nel suggestivo paesaggio naturale delle caratteristiche Rocche del Roero a partire dalle ore 11.

Feisoglio Cravanzana - Alla spiaggia del Belbo

Trekking naturalistico e letterario con visite d'interesse artistico. Ritrovo ore 10 a Feisoglio domenica 18.

Alta Langa in Vetrina - Premio Ancalau

A Bosia domenica 18 le eccellenze enogastronomiche e artigianali, premio "Ancalau", il torneo delle idee dei giovani Ancalau.

Dalla terra alla tavola al Castello di Sanfrè

Visite guidate al castello di Sanfrè, domenica 18 dalle ore 10 alle 19 con partenze ogni ora.

In sella tra i filari

A Monforte d’Alba, Cicloturistica non competitiva in MTB domenica 18, con ritrovo alle ore 9 e partenza alle ore 10 presso Cascina Sciulun.

Guarene da vivere in un giorno

Domenica 18, mercatino in piazza, auto d'epoca, aperitivo, prodotti gastronomici, intrattenimento musicale, spettacolo teatrale, cena e visite guidate al centro storico.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore