/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Delizioso monolocale a 800 mt dal mare, ideale come seconda casa, completamente arredato con struttura divano letto e...

Causa trasloco vendo stufa in ottime condizioni (usata 3 anni) Vi prego di valutare le caratteristiche sul sito...

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | lunedì 19 giugno 2017, 20:32

Villanova Mondovì: quasi conclusi i lavori sul depuratore

Sarà uno dei siti più all’avanguardia, dall’impatto ambientale minimo

Entro metà luglio, il depuratore di Villanova Mondovì, sito in frazione Bongiovanni, sarà trasformato in un impianto d’avanguardia, dall’impatto ambientale minimo. È l’obiettivo del maxi intervento a cui è stato sottoposto e che sta ormai volgendo al termine.

La ditta appaltatrice, “Tecnoedil Scarl” sta infatti rispettando perfettamente il cronoprogramma: quasi tutte le opere strutturali sono già state portate a termine. L’intervento di revamping generale del sito si era reso necessario soprattutto per far fronte alle criticità di alcuni settori in sofferenza, come l’area di sedimentazione e il ricircolo della miscela aerata, passaggi fondamentali per l’abbattimento dei composti legati all’azoto prima dell’immissione delle acque in Ellero.

Gli importanti investimenti del gestore del Servizio Idrico Integrato del Monregalese, “Mondo Acqua Spa”, e del Comune di Villanova Mondovì permetteranno non solo di far fronte alle problematiche riscontrate in passato, ma anche di mettere a servizio di Villanova un impianto moderno, capace di supportare un carico maggiore e di ridurre notevolmente l’impatto ambientale. In questi mesi, si è infatti proceduto alla sostituzione di un vecchio ponte aerato, necessario per l’aspirazione dei fanghi, che verranno così rimossi quotidianamente. Già completati anche i lavori per la realizzazione del nuovo comparto di ricircolo, in cui le acque verranno completamente denitrificate prima di essere immesse nel torrente, con grande beneficio per l’ambiente. Infine, l’impresa appaltatrice ha già provveduto all’installazione di una nuova pompa di sollevamento, per regolarizzare le acque in eccesso e potenziare la capacità delle vasche.

«Questo sistema – spiega il progettista, ing. Zermani – consentirà di aumentare la popolazione equivalente oggi servita di circa cinquecento unità

«Stiamo ora lavorando all’installazione di un sistema di telecontrollo – dichiara il presidente di “Mondo Acqua Spa”, Luigi Ghiazza, che ci consentirà di monitorare continuamente l’area, anche a distanza. Alla fine dei lavori, prevista entro un mese, la comunità villanovese potrà contare su uno dei più avanzati impianti di depurazione, sia dal punto di vista dell’efficienza tecnica, che da quello della sostenibilità ambientale.»

L’investimento previsto per il completo “upgrade” del sito ammonta complessivamente a 217 mila euro, di cui 90.9000 cofinanziati dal Comune di Villanova Mondovì. La restante parte sarà invece a carico del gestore, “Mondo Acqua Spa”.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore